Il mistero dei calzini spaiati : la formula della scienza che ne prevede la sparizione in lavatrice

Laura Ossola

30 Novembre 2022

Il mistero dei calzini spaiati : la formula della scienza che ne prevede la sparizione in lavatrice
Advertisement

A ogni bucato sempre la solita domanda: i nostri calzini riemergeranno dalla lavatrice? Sono numerosi i meme e le battute che si sono diffuse nei decenni per sdrammatizzare la situazione, ma spesso e volentieri la questione è davvero seria: dove finiscono i calzini quando entrano nella lavatrice? Tra buchi neri e macchine mangia tessuti, le congetture sono davvero tante, ma è davvero difficile riuscire a prevedere che ne sarà del nostro bucato quando riapriremo l'oblò della lavatrice. 

Ma che fine fanno realmente i nostri calzini quando si perdono durante il lavaggio? Incastrati nel filtro o persi nelle condutture, spesso non siamo più in grado di ritrovarli. Un gruppo di scienziati ora sembra aver sviluppato una formula per prevedere la loro sparizione.

via Mirror

Advertisement

Un noto marchio di elettrodomestici ha commissionato uno studio per lanciare un nuovo modello di lavatrice, grazie al quale sembra essere stato risolto il mistero della sparizione dei calzini durante il lavaggio. Lo psicologo Simon Moore e lo statistico Geoff Ellis hanno infatti sviluppato una formula, detta "Socks Loss Index", che potrebbe forse prevedere la probabilità che spariscano. Per il suo sviluppo sono stati presi in considerazione diversi fattori: numero di persone in famiglia e di calzini nel bucato, volume del bucato.

Pixabay - not the actual photo

La formula si basa sull'indice di perdita del calzino' ed è: (L(pxf)+C(txs))-(P x A). Il gruppo di ricerca ha intervistato 2000 persone per scoprire le loro abitudini di lavaggio e ha scoperto che le principali cause di mancanza di calzini potrebbero essere soprattutto la complessità del carico e la quantità di calzini per bucato. I risultati dell'indagine hanno mostrato che le maggiori cause di perdita di calzini erano la caduta dei capi dietro i termosifoni durante l'asciugatura oppure la loro perdita sotto i mobili, ma anche un errore nel lavaggio o nel loro accoppiamento al momento di asciugarli.

Advertisement

Pixabay-Not the actual photo

Sulla base di questi risultati, sono stati sviluppati quattro temi psicologici utili a ridurre la perdita di calzini: 

  • consapevolezza visiva: prestare maggiore attenzione alla ricerca dei capi persi, senza limitarsi ai posti dove ci aspetteremmo di trovarli;
  • bias di conferma: se ci convinciamo che non ci saranno calzini dispari non ne vedremo;
  • responsabilità: prestare maggiore attenzione alle operazioni di lavaggio;
  • errori di omissione o commissione: raccogliamo i calzini spaiati quando li troviamo abbandonati nel pavimento oppure facciamo maggiore attenzione quando li riponiamo.

Insomma, una formula risolutiva per il mistero dei calzini perduti.

Advertisement