x
Perché quando è brutto tempo siamo…
16 immagini che mostrano le situazioni che farebbero perdere la pazienza a chiunque

Perché quando è brutto tempo siamo di cattivo umore? La scienza ha una risposta

30 Settembre 2022 • di Matteo Cicarelli
1.769
Advertisement

Molto spesso, soprattutto nei mesi autunnali e invernali, capita di svegliarsi di cattivo umore senza capirne il perché. Questo non ti consente di passare la giornata in modo tranquillo. Vivere sempre illuminati dai raggi del sole, con un cielo azzurro senza una nuvola sarebbe bellissimo, ma soprattutto consentirebbe di essere molto più felici e allegri, al contrario di una giornata uggiosa, che invece sembra trasformare totalmente il nostro carattere.

Il brutto tempo, infatti, ci rende di cattivo umore. Vediamo, però, come sia possibile che il meteo possa influire così tanto sul nostro stato d'animo. Lo spiega la scienza.

via: Asploro

Il meteo condiziona l'umore. Infatti, solitamente quando è brutto tempo ci sentiamo stanchi e facilmente irritabili, mentre la presenza del sole ci rende molto più contenti e predisposti alla socializzazione. Questo perché i raggi solari agevolano il rilascio, da parte del nostro corpo, di sostanze chimiche che permettono di stare bene, e favoriscono il buon umore. Al contrario, il maltempo può influire in modo negativo sul nostro stato d'animo, facendoci sentire giù di morale, ma anche stanchi e assonnati. Inoltre, molto spesso condiziona anche il benessere fisico. Infatti, una delle pratiche più diffuse - ma che non sempre è possibile mettere in atto - quando piove o il cielo è nuvoloso è quella di rimanere sul letto a dormire.

Tutti questi effetti però potrebbero persino essere premonitori, ed essere percepiti prima che il tempo cambi. Secondo gli studi, si possono avvertire a partire da due giorni prima e durano fino a quando il meteo non si stabilizza.

Esistono però dei rimedi naturali, che permettono di riuscire a ritrovare il buon umore. Se il brutto tempo rende scontrosi bisogna contrastarlo trasformando i luoghi in cui passiamo più ore, cioè principalmente casa e ufficio, in posti molto accoglienti, introducendo qualche punta di colore che possa controbilanciare il grigio del cielo, come per esempio dei cuscini sgargianti oppure qualche altro oggetto che metta allegria e induca a sorridere.

Un metodo infallibile, però, per contrastare questo stato d'animo, è l'attività fisica perché favorisce la contentezza e la serenità, permette di togliersi di dosso tutte quelle percezioni non positive. Il consiglio principale della scienza, però, è quello di approfittare sempre dei raggi solari per uscire a fare una passeggiata, questo rende tutti molto più sereni.

A te con il maltempo capita di essere di cattivo umore?

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie