Il metodo più veloce e pratico per togliere il cerchio del caffè dalle tazzine e farle tornare bianchissime

di Matteo Cicarelli

12 Settembre 2023

Il metodo più veloce e pratico per togliere il cerchio del caffè dalle tazzine e farle tornare bianchissime
Advertisement

Una delle prime cose che si fa appena ci si sveglia è quella di prepararsi una tazza di caffè, perché è una bevanda in grado di fornire quell'energia, che serve per iniziare la giornata. Spesso, però, non ci si limita a prenderne solo uno. Durante il giorno, si arriva in media a prendere tra i due e i tre caffè, perché non è una semplice bevanda, ma un vero e proprio rituale, un momento di pausa e di contemplazione.

Una volta aver finito di sorseggiare questa scura bevanda, però, sul fondo restano degli aloni, che spesso attirano l'attenzione perché intorno ad essi c'è un'aura di mistero. Si pensa, infatti che questi segni permettano di prevedere il futuro. Quando però si decide di lavarle diventa complesso eliminare questi aloni, a meno che non si conoscano dei trucchetti. Vediamo quali sono.

Advertisement

Le tazzine di caffè e gli aloni

Le tazzine di caffè e gli aloni

Pexels

Le tazzine di caffè sono delle stoviglie indispensabili all'interno di una casa, perché quando si invita qualcuno la prima cosa che si propone è un caffè. Quest'ultimo, infatti, rappresenta un momento di convivialità. L'importante, però, è utilizzare tazzine pulite altrimenti si rischia di fare una brutta figura, ma riuscire a togliere gli aloni che l'amara bevanda lascia sul fondo non è facile. Per farlo, bisogna ricorrere ai trucchi del mestiere.

Advertisement
Il metodo più veloce e pratico per togliere il cerchio del caffè dalle tazzine e farle tornare bianchissime - 2

Un metodo molto utilizzato è quello di prendere un cucchiaino di bicarbonato di sodio, diluirlo con un po' d'acqua e lasciarlo cadere sul fondo della tazzina. Questa sostanza, infatti, ha un’altissima capacità pulente e riuscirà a togliere la macchia. Naturalmente si deve strofinare leggermente il fondo con una spugna, facendo attenzione a non graffiare la superficie.

Anche l'aceto ha una grande forza pulente. Infatti, riesce a sciogliere tutte le incrostazioni, anche le più piccole, facendo tornare bianca la ceramica. Basta riempire la tazzina per metà di aceto bianco, e l’altra metà di acqua calda: come per magia tutta la sporcizia sparirà.

Il rimedio della nonna

Il rimedio della nonna

Marco Verch Professional/Flickr

Quelli che si chiamano rimedi della nonna, sono metodi naturali, ma spesso i più efficaci. Questo trucchetto consiste nel mescolare insieme il sapone di Marsiglia e il succo di limone. Prima di tutto si deve riempire una tazzina di acqua calda e sciogliere al suo interno una piccola quantità di sapone di Marsiglia. Dopodiché, basta aggiungere qualche goccia di limone e mescolare. Il gioco è fatto: la tazzina sarà come nuova.

La cosa più conveniente da fare per ridurre al minimo interventi di questo genere, è di sciacquare sotto acqua corrente la tazzina subito dopo averla utilizzata, in questo modo si elimina sul nascere la possibilità di formazione degli aloni.

Tu conoscevi questi metodi?

Advertisement