Non mangia il cibo preparato dalla madre e le lascia un biglietto nel cestino del pranzo

di Matteo Cicarelli

08 Marzo 2023

Non mangia il cibo preparato dalla madre e le lascia un biglietto nel cestino del pranzo
Advertisement

Uno dei momenti tanto attesi durante la giornata di uno studente o di un lavorare è la pausa pranzo. Dopo aver passato diverse ore intenti nella propria attività, non si si aspetta altro che il momento in cui abbandonare tutto e mangiare un buon pasto. Nei luoghi in cui, però, non c'è la mensa si è soliti portare il pranzo da casa. In alcune occasioni se lo prepara il diretto interessato, agli studenti, ancora troppo piccoli per adoperarsi ai fornelli il pasto, solitamente lo prepara la mamma.

La bambina protagonista della vicenda, però, non ha apprezzato i pasti sani che le preparava la madre, tanto che ha deciso di lasciare un bigliettino di critica nel porta pranzo. Vediamo meglio cosa è successo.

via Yahoo

Pexels - Not the actual photo

Pexels - Not the actual photo

Ormai, si sa da tempo che i tipici cibi sani, come la frutta e la verdura, non sono molto apprezzati dai bambini. Loro amano la pizza, i panini e le patatine fritte, ma non si possono mangiare solo questi prodotti. Per tale motivo, è necessario cercare di far mangiare loro cibi sani.

Una mamma di Melbourne, in Australia, molto attenta all'alimentazione della figlia, le preparava dei pranzi equilibrati da portare a scuola. Peccato, però, che la piccola non li apprezzasse. Tanto che un giorno le ha riconsegnato la lunch-box piena. Quando la donna l'ha aperta dentro, oltre al cibo intatto, ha trovato anche un bigliettino estremamente critico: "questo cibo fa schifo"

Advertisement

An Aussie mum was left gobsmacked after her daughter left a note giving brutal feedback on the healthy lunchbox she was packed. READ MORE: https://fal.cn/3vZk6 #TheProjectTV

Pubblicato da The Project su Domenica 19 febbraio 2023

"Questa settimana - ha raccontato la mamma - mia figlia è tornata più volte con il porta pranzo pieno. Le ho detto che se non avesse mangiato anche il cibo sano, non le avrei messo più i dolcetti. Dopo questa minaccia, ha lasciato nel cestino del pasto un bigliettino in cui mi spiegava che i pranzi che le preparo le fanno schifo".

Pexels - Not the actual photo

Pexels - Not the actual photo

La nota critica della bambina ha suscitato numerosi commenti. Infatti, molti utenti sono intervenuti sostenendo che il comportamento della bambina sia stato pessimo e che la madre dovrebbe insegnarle a rispettare il lavoro altrui: "se il pranzo che le prepari tu non le piace, può benissimo farselo da sola", "deve imparare a mangiare anche i prodotti sani come frutta e verdura" e "i bambini devono imparare il valore del cibo".

Alcuni individui, però, si sono schierati a favore della bambina sostenendo che "ha fatto bene, a quell'età deve mangiare ciò che le piace".

Come pensi avrebbe dovuto reagire questa madre?

Advertisement