A 78 anni sposa una donna di 17: dopo ventidue giorni chiede il divorzio

Laura Ossola

08 Gennaio 2023

A 78 anni sposa una donna di 17: dopo ventidue giorni chiede il divorzio
Advertisement

Sono state dette milioni di cose sull'amore nei secoli, eppure una risposta definitiva ancora nessuno è stato capace di trovarla. Cosa conta davvero in un rapporto a due? Le differenze anagrafiche, culturali ed economiche quanto peso hanno nella buona riuscita di una relazione? Quanti ostacoli può invece superare la volontà di stare insieme ed essere felici? Certamente ogni coppia è una storia a sé e non ci sono strade giuste o sbagliate per tutti. 

La storia di questa coppia ci insegna tuttavia che talvolta le differenze sono capaci di separare anche la più innamorata delle coppie, se sono davvero importanti. Perché l'amore conta, ma anche l'età ha il suo peso.

via IB Times

Advertisement

La storia di Abah Sarna, 78 anni, e Noni Navita, 17 anni, è iniziata con una consegna di carburante a West Java, Indonesia. L'uomo si è infatti innamorato della giovane quando era addetta alle consegne del carburante per i suoi mezzi agricoli e i due hanno iniziato dapprima a parlare e poi a frequentarsi fino alla decisione di convolare a nozze nonostante l'opposizione di molti, diventando ben presto molto popolari.

La felicità non era tuttavia destinata a essere a lungo compagna di questa coppia, purtroppo. Dopo appena 20 giorni di matrimonio infatti, Abah ha improvvisamente deciso di chiedere il divorzio dalla giovane moglie. Sia Noni che la sua famiglia d'origine, che aveva sostenuto la loro unione, sono rimasti molto sorpresi da questa scelta improvvisa e apparentemente ingiustificata, dal momento che la coppia aveva avuto in quei pochi giorni una vita felice

Secondo un membro della famiglia di Noni la possibile causa di questa decisione improvvisa potrebbe essere l'opposizione della famiglia del marito, da sempre contraria all'unione, che avrebbe contestato anche la generosa dote regalata da Abah a sua moglie per il matrimonio. L'uomo aveva infatti donato alla sua sposa due pick up pieni di oggetti per la casa, 11 grammi d'oro e un'importante somma di denaro pari a circa 500 euro, oltre ad avere donato alla famiglia una moto e nonostante il divorzio non ha chiesto di riavere nulla di quanto dato a Noni.

Una storia d'amore degna di un romanzo che tuttavia purtroppo non è riuscita a trovare il suo lieto fine. 

Advertisement