x
Asilo nido mette un cartello all'ingresso:…
Alla scoperta del mondo: 15 città affascinanti ma sottovalutate che dovresti assolutamente visitare Il letto del fiume rivela impronte di dinosauri di 113 milioni di anni fa

Asilo nido mette un cartello all'ingresso: "Metti via quel cellulare, sei venuto a prendere tuo figlio!"

25 Agosto 2022 • di Matteo Cicarelli
1.551
Advertisement

La società contemporanea ci ha spinto a vedere lo smartphone come il nostro migliore amico. Questa piccola scatola, che portiamo sempre con noi, controlla la vita di ognuno. Ci permette di essere sempre raggiungibili, di colmare in un secondo le distanze e di sapere qualsiasi cosa. Il problema, però, è che ci distacca dalla realtà. Molto spesso cattura totalmente la nostra attenzione, facendoci distogliere lo sguardo da ciò che ci circonda

Infatti, proprio per questo motivo, le insegnanti di un asilo nido hanno scelto di mettere in guardia i genitori sul potere invadente del cellulare, invitandoli, quando vanno a prendere i figli, a posare lo smartphone.

via: FoxNews

Juliana Farris Mazurkewicz, come tutti i giorni stava andando a prendere sua figlia all'asilo, quando ha notato all'ingresso della scuola un cartello che invitava, in modo perentorio, a spegnere lo smartphone. La donna è rimasta colpita dal testo di quell'avviso e lo ha voluto condividere con tutto il web. 

"Sei venuto a prendere tuo figlio a scuola! Metti via quel telefono! Tuo figlio è felice di vederti! Tu sei felice di vederlo?? Abbiamo visto bambini che tentavano di far vedere i loro lavoretti finiti ai genitori e loro erano al telefono. Abbiamo sentito bambini dire: 'Mamma, mamma, mamma...' e il genitore è sempre più attento allo smartphone che a suo figlio. Mettete via quei cellulari!".

Lo scopo dell'avviso è quello di spingere i genitori a passare più tempo con i propri figli. Spesso la distrazione di una madre o di un padre, magari inconsapevole, può fortemente condizionare un bambino. Una frase che potrebbe sembrare innocua a un adulto, potrebbe non esserlo per le orecchie di un bambino.

Per questo motivo, le insegnanti di questa scuola hanno voluto mettere in guardia i genitori con un cartello che li invita a posare il cellulare e dedicare le proprie attenzioni al figlio, almeno nel momento in cui lo va a prendere all'asilo

Advertisement

Un bambino, dopo essere stato a scuola e aver vissuto delle avventure, non vede l'ora di tornare a casa a raccontarle. Pe questo motivo i genitori devono prendersi del tempo per ascoltarlo e condividere con lui le nuove scoperte. Se si dovesse accorgere di non essere ascoltato, perché sua madre e suo padre sono troppo impegnati a guardare un display potrebbe offendersi e rimanerne deluso.

Voi quanto tempo utilizzate il cellulare

Tags: ScuolaBambiniFamiglia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie