x
Scava nel suo cortile e trova un sacchetto…
Questa donna ha deciso di radersi i peli delle gambe in piscina: un utente ha ripreso la bizzarra scena Partecipa al suo stesso funerale e risponde alle domande dei presenti in versione ologramma (+VIDEO)

Scava nel suo cortile e trova un sacchetto pieno di banconote di 90 anni fa: "Non le spenderò" (+ VIDEO)

24 Agosto 2022 • di Matteo Cicarelli
1.656
Advertisement

I film, soprattutto quelli sui pirati, ci hanno sempre spinto a sognare e a sperare di trovare in luoghi inaspettati dei forzieri stracolmi di monete d'oro e di diamanti. Deve essersi proprio sentito all'interno di una di queste avventure Rich Gilson, quando, scavando nel proprio cortile, ha trovato un sacchetto pieno di banconote risalenti a 100 anni fa.  

L'uomo una mattina, insieme a sua moglie Suzanne, ha deciso di scavare nel proprio cortile per compiere dei lavori. Inizialmente, la pala scendeva nel terreno senza problemi. Arrivati ad un certo punto, però, Rich ha percepito una resistenza. In quel momento, ha pensato si trattasse di una radice. Per questo motivo ha impresso più forza al colpo. Il suono, immediatamente successivo, non è sembrato quello di un legno che si spezza, ma più di un vetro che si rompe. 

via: Usa Today

Il colpo, infatti, ha mandato in frantumi un contenitore di vetro che aveva lo scopo di proteggere, dalla terra e dall'umidità, due piccoli sacchetti di tela contenenti delle banconote di 10 e 20 dollari, con sopra impressa la data 1934. La somma totale ammontava a circa 1000 dollari. Dopo l'iniziale felicità della scoperta, il sentimento che è cresciuto nella coppia è stato la curiosità. Entrambi, adesso, volevano sapere come fosse arrivata quella somma nel loro cortile.

Nel 1934, le persone avevano maggior necessità di risparmiare. Quel denaro, ha scoperto Rich, era frutto dei risparmi di James Dempsey, un uomo laborioso che viveva molti anni prima in quella casa. Quell'uomo, per paura che potesse perdere quei soldi da un momento all'altro, invitò la figlia a nasconderli in giardino. Il problema si è presentato nel momento in cui tutta la famiglia tentò di ritrovarli, senza risultati. Quei soldi sembravano persi per sempre, o almeno finché Rich non ha deciso di scavare nel proprio cortile.

L'uomo ha deciso di non utilzzare quel denaro, perché per lui la storia che c'è dietro il ritrovamento è molto più importante della somma in sé:"La scelta che James Dempsey ha fatto 90 anni fa è molto interessante. La gente chiede cosa ne farai? Beh, di certo non li spenderò."

Voi, invece, al posto di Rich e Suzanne Gilson cosa avreste fatto?

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie