x
Ragazzo dice al coinquilino che la fidanzata…
Cuccioli di animali difficili da incontrare: 16 immagini che racchiudono irresistibili concentrati di dolcezza

Ragazzo dice al coinquilino che la fidanzata non può più stare in casa loro: scatta il litigio

22 Agosto 2022 • di Cristina Conversano
1.633
Advertisement

La convivenza è una prova difficile da superare. Non è facile riuscire a condividere una casa, o una stanza, con qualcuno diverso dalla propria famiglia, sia che si tratti di un compagno, una compagna o un amico, o un semplice conoscente. 

Si passano tanti momenti insieme, si condividono pranzi, cene e si trascorrono serate sul divano a guardare la tv. Quando si vive con un amico, o un'amica, poi, le cose sembrano andare al meglio, finché uno dei due non inserisce il proprio partner nell'equazione e l'equilibrio creato con tanta fatica svanisce in un battere di ciglia.

È successo al protagonista di questa storia raccontata su Reddit. Il suo coinquilino d'improvviso ha portato la sua ragazza nel loro appartamento, ma le cose non sono andate bene...

via: Reddit

"Condivido un appartamento con un amico che conosco da anni - ha iniziato così il racconto il ragazzo su Reddit - abbiamo questo posto da oltre un anno e non abbiamo avuto problemi reali, andiamo d'accordo e facciamo un sacco di cose insieme. Lavora a tempo pieno, io sono uno studente universitario e dividiamo tutte le bollette, il cibo e l'affitto a metà". 

Il ragazzo racconta che il coinquilino, alcuni mesi prima, aveva iniziato a vedere una ragazza che da allora passa intere giornate a casa loro. Tutto è andato bene finché un avvenimento non ha rotto l'equilibrio. "L'altra settimana, sono tornato a casa dall'università, sono andato in cucina a farmi un caffè e quando ho aperto il frigo ho notato che c'era una Redbull. Ho pensato che il mio coinquilino le avesse prese per noi, quindi l'ho bevuta".

"La mattina dopo, a colazione, ho aperto il frigo e vedendo che avevo bevuto una Redbull si è arrabbiata con me per aver preso le sue bevande": il ragazzo spiega di aver preso per sbaglio le bibite della fidanzata del suo coinquilino e, compreso l'errore, ha spiegato che le aveva prese solo perché convinto fossero dell'amico. 

La ragazza si è arrabbiata con lui e gli ha chiesto di ricomprare quello che aveva consumato. Da allora ha iniziato a etichettare ogni bevanda o cibo che portava in casa. 

"Dopo tutto questo, ho detto al mio coinquilino che non voglio che rimanga da noi a meno che non inizi a pagare l'affitto, pagare le bollette e il cibo".

Il ragazzo racconta di non essere riuscito a raggiungere un accordo con il suo coinquilino e di aver lasciato correre, pur di non rompere i rapporti con lui, ma la situazione continua a peggiorare, giorno per giorno. 

Tu pensi che abbia fatto bene a chiedere all'amico di far andare via la sua fidanzata?

Tags: WtfCuriosiStorie
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie