Non permette ai vicini di accamparsi nel suo giardino: chiede agli utenti se ha fatto male - Curioctopus.it
x
Non permette ai vicini di accamparsi…
10 domande apparentemente innocenti che hanno spezzato il cuore di chi le ha ricevute Ragazzo viene sospeso da scuola e la madre lo obbliga a falciare gratuitamente il prato dei vicini (+VIDEO)

Non permette ai vicini di accamparsi nel suo giardino: chiede agli utenti se ha fatto male

19 Giugno 2022 • di Cristina Conversano
15.403
Advertisement

Avere un buon rapporto con il proprio vicinato è fondamentale per poter vivere bene e serenamente il quartiere. Seppur possano essere molti i motivi per avere degli screzi con i vicini, è importante cercare di essere rispettosi e mostrare gentilezza a chi vive di fianco a noi. 

Esistono, purtroppo, dei casi in cui questi non è affatto facile e insorgono numerosi problemi. Un uomo ha raccontato la sua storia di cattivo vicinato su Reddit chiedendo agli utenti se abbia fatto bene a proibire ai suoi dirimpettai di accamparsi nel suo giardino da sedici acri. Non ci resta che scoprire come sono andate le cose per capire le sue ragioni.

via: Reddit

"Possiedo sedici acri di bosco dietro la mia casa, è chiaramente di mia proprietà poiché ci sono cartelli che affermano che è proprietà privata - inizia a spiegare l'uomo nelle prime righe del post - solitamente sono comprensivo con le persone che lo attraversano portando il loro cane a fare una passeggiata o a fare escursioni o anche con i bambini che giocano lì".

L'uomo spiega di essere aperto a condividere il suo spazioso giardino perché è cosciente che sia un posto particolarmente bello e sicuro, purché i suoi ospiti siano rispettosi con gli alberi e non creino danni.

"Tuttavia, stanotte è emerso un problema: mentre stavo passeggiando e ho visto un incendio tra gli alberi". Dopo attimi di panico convinto di aver lasciato per sbaglio una sigaretta accesa, scopre un gruppo di ragazzi accampati che avevano acceso un fuoco proprio nel suo giardino.

 

L'uomo ha raccontato di essersi avvicinato ai ragazzi che, dopo essersi spaventati, gli hanno chiesto cosa ci facesse lui lì. "Io ho detto loro di essere il proprietario del giardino e gli ho chiesto di andare via, ma hanno affermato che non sarebbero andati da nessuna parte e che non stavano facendo nulla di male". Il padrone di casa, stanco della situazione, ha chiamato le autorità competenti e ha mandato via i ragazzi.

Adesso l'uomo chiede agli utenti se abbia fatto male a cacciarli così, ma la maggior parte degli utenti ha affermato che, trattandosi della sua proprietà, era in suo diritto mandare via il gruppo

E tu cosa ne pensi? Credi che l'uomo abbia fatto bene?

Tags: WtfCuriosiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie