x
5 trucchi e rimedi naturali per attenuare…
15 volte in cui le persone hanno incontrato il loro sosia nei luoghi più improbabili Lasci il cellulare all'entrata e hai uno sconto del 50%: la curiosa iniziativa di questo pub

5 trucchi e rimedi naturali per attenuare rughe e zampe di gallina

24 Dicembre 2021 • di Marcello Becca
1.441
Advertisement

Le cosiddette "zampe di gallina" sono un inestetismo della pelle che si manifesta con dei solchi evidenti nella zona perioculare, in corrispondenza degli angoli esterni degli occhi. Sono le rughe d’espressione che si formano a causa dell’azione esercitata dai muscoli mimici e dall’invecchiamento naturale della pelle.

Con il passare degli anni, infatti, la cute perde la sua struttura, i tessuti si rilassano e diventa meno elastica. Come rimediare a questi segni del tempo in modo naturale ed efficace? Ecco cinque idee semplici che potete provare per avere una pelle più giovane e liscia.

via: Healthline

immagine: Pixabay
  1. Trattamento con albume d’uovo e cetriolo. Albume dell’uovo e cetriolo apportano un effetto ricostituente in grado di ridurre in modo notevole le rughe attorno agli occhi. Preparate:

- 1 albume d’uovo

- mezzo cetriolo

Sbucciate il cetriolo e mettetelo nel mixer insieme all’albume, frullateli fino ad ottenere una crema omogenea. A questo punto basta spalmare la crema sul viso, proprio sopra le piccole rughe. Sciacquate il visto e ripetete l’impacco ogni sera prima di andare a letto. Risultati assicurati.

  1. Maschera all’avocado

L’avocado è tra i migliori alleati per la cura della pelle. Difatti è ricco di acidi grassi essenziali, di proteine e antiossidanti: in questo modo si stimola la rigenerazione cellulare e riduce le rughe del volto. Inoltre, è perfetto per nutrire a fondo tutto il viso. Procuratevi quindi:

- mezzo avocado (possibilmente maturo)

- 1 cucchiaino di olio di cocco (5 gr)

Estraete la polpa di mezzo avocado, schiacciatela con una forchetta e mescolatela con il cucchiaino di olio di cocco fino ad ottenere una crema liscia e polposa. Quindi, applicate uno strato di maschera nella zona che desiderate trattare; effettuate delicati massaggi e lasciate agire per 30 minuti. Ripulitevi e ripetete il trattamento 3 volte alla settimana prima di andare a letto.

immagine: Pixabay
  1. Crema naturale all’aloe vera

L’aloe vera è una pianta di grande aiuto per la nostra pelle. Il gel, infatti, rende questo prodotto molto più potente di un semplice rimedio contro le scottature. Preparate la vostra crema con:

- 1 cucchiaio di gel di aloe vera (15 gr)

- 1 cucchiaino di olio di mandorle (14 gr).

Mescolateli insieme nel frullatore fino ad ottenere una miscela cremosa; grazie all’aloe attenuerete le rughe, favorendo l’idratazione del viso, con l’olio di mandorle, vi assicurerete un eccellente ricostituente profondo dei tessuti. Applicate il composto sul contorno occhi e lasciatelo agire per almeno 30-40 minuti. Quindi, sciacquate con abbondante acqua fredda. Ripetete il trattamento tutte le sere per sentire, giorno dopo giorno, una pelle sempre più tesa e fresca.

  1. Maschera all’uva e vitamina E

Il potere antiossidante dell'uva protegge l'elastica della pelle, ma per una cura d'urto, è bene aggiungere anche della vitamina E che idrata e rinforza il processo di rigenerazione. Occorrono:

- 6 acini d’uva

- 2 capsule di vitamina E.

Bucate le capsule e lasciate colare il liquido contenuto all’interno, frullatele poi con gli acini fino ad ottenere una crema liscia. Mettete la crema tre sere alla settimana, con movimenti delicati e circolari sulla zona perioculare. Lasciatela agire per tutta la notte.

5. Mantenere sempre una dieta leggera

Le zampe di gallina denotano di solito anche una debolezza correlata al nostro fegato. In molti casi, si aggiungono a determinate problematiche legate alla vista, anch’esse inerenti alla funzionalità epatica. Molte problematiche legate a disturbi del nostro corpo e quindi anche della nostra pelle, specchio molto spesso del nostro stato di salute, sono legate all’alimentazione e a ritmi di vita a volte davvero stressanti. Per cui è importante evitare il consumo di zuccheri e grassi malsani quali: gli insaccati, margarine, pasticcini industriali, fritti. Insomma, occorre tenere una dieta leggera in modo da alleggerire il sistema digestivo e quello epatico.

Come sempre, quando si tratta di consigli relativi alla salute, vi ricordiamo che questo è un articolo a scopo puramente illustrativo, e che per qualunque dubbio o problema è necessario ricorrere al parere di uno specialista.

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie