La suocera compra lo stesso vestito della sposa per le nozze: lei non vuole cambiarlo e scoppia la lite - Curioctopus.it
x
La suocera compra lo stesso vestito…
21 foto così inquietanti da farci sobbalzare a un semplice sguardo Queste impronte fossili dimostrano che gli umani erano in Nordamerica molto prima di quanto si pensasse

La suocera compra lo stesso vestito della sposa per le nozze: lei non vuole cambiarlo e scoppia la lite

26 Settembre 2021 • di Marcello Becca
5.742
Advertisement

La sposa compra un vestito uguale a quello della suocera e quest’ultima si rifiuta di cambiarlo. Una lite familiare che, da un’inezia, si è sviluppata in un grosso problema che ha coinvolto parenti vicini e lontani.

Una situazione che ha preso alla sprovvista la futura sposa, la quale ha chiesto aiuto agli utenti del web per avere una loro opinione sull'accaduto. In molti le hanno consigliato di lasciar perdere la cerimonia con un uomo che non è stato in grado di contenere la furia della propria madre. Il matrimonio, insomma, rischia di essere annullato senza una valida soluzione. Vediamo più in dettaglio cosa è successo.

Tutto nasce in un pomeriggio di primavera. Tyla acquista in una boutique un abito per il suo matrimonio. Non si tratta di un classico vestito da sposa con lo strascico, ma di un tailleur elegante che può permettersi di indossare anche in futuro per un’occasione importante.

Tyla sapeva che quella era una boutique apprezzata anche dalla sua futura suocera, ma non avrebbe mai immaginato cosa avrebbe causato questa scelta.

"Non ho invitato mia suocera a fare shopping con me perché non siamo mai state in rapporti amichevoli ma ho pensato di mostrarle comunque una foto in anteprima per non farla sentire esclusa", ha spiegato Tyla scrivendo la sua storia su Internet. Un gesto che avrebbe scatenato il panico da lì a pochi secondi.

Non potevo certo immaginare che anche mia suocera ne avesse comprato uno uguale, ma di colore diverso” ha continuato a raccontare Tyla “Tantomeno che avrebbe voluto indossarlo nel giorno del suo compleanno che si sarebbe festeggiato due settimane dopo il matrimonio

Non mi sembrava un problema grave” ha continuato Tyla. "Insomma mi sembrava che tutto fosse ancora facilmente rimediabile. Tutte e due potevamo fare un passo indietro sul vestito. Però, dopo essermi consultata con il mio compagno ho deciso di aprirle il cuore confidandole la mia intenzione di indossare il tailleur visto che adoro il suo colore e le sue particolarità”.

Tuttavia, la scelta di Tyla non è piaciuta alla suocera, che non ha reagito nel migliore dei modi. 

Mia suocera non l’ha presa alla leggera” continua la povera Tyla. “Dopo avermi risposto in maniera scontrosa mi ha espressamente detto che se avessi indossato il suo stesso vestito alla festa, gli ospiti avrebbero pensato a quanto fossi patetica visto il mio atteggiamento nel copiare i look altrui 

A questo punto, vista l’inconsistenza delle sue ragioni, ho dato una risposta che - forse - non avrei dovuto dare. Ho detto che mi dispiaceva, ma che quello non era un mio problema

Advertisement

"Questa risposta ha scatenato l’inferno” continua a raccontare la giovane donna. “Tutta la famiglia di mia marito - una volta saputa la mia reazione - si è schierata contro di me e hanno deciso di non venire alla cerimonia. Il mio ragazzo - e prossimo marito - non è riuscito a far cambiare idea né alla madre, né al suo patrigno e neppure al suo padre naturale. Così, alla fine, si è persino arrabbiato con me per le mie reazioni impulsive

In molti, dopo aver letto la storia di Tyla, si sono schierati con lei, sostenendola e affermando che un matrimonio basato su queste premesse non sarebbe stato un matrimonio molto felice. Un uomo che non sa difendere la propria donna dalle pretese della madre, con ogni probabilità, non potrà mai essere un marito molto affidabile in un futuro.

Ma c’è stato anche chi ha sostenuto le ragioni della suocera. Cosa ne pensate? Avrebbero potuto evitare i problemi mettendo in secondo piano l'orgoglio personale?

Tags: WtfCuriosiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie