Papà costringe il figlio a distruggere la sua PlayStation perché ha preso brutti voti a scuola - Curioctopus.it
x
Papà costringe il figlio a distruggere…
Questo artista trasforma semplici matite in straordinarie opere d'arte in miniatura Scopre che il fidanzato la tradisce sentendolo parlare nel sonno: l'insolita

Papà costringe il figlio a distruggere la sua PlayStation perché ha preso brutti voti a scuola

23 Agosto 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.078
Advertisement

Ognuno sceglie di educare i figli a proprio modo: ci sono genitori che preferiscono parlare con calma ai bimbi e adolescenti per spiegare il loro punto di vista e ci sono genitori che, dopo averci provato, perdono la pazienza e scelgono di ricorrere a punizioni drastiche. È il caso della storia che stiamo per raccontarti: un padre ha obbligato il figlio a distruggere la sua costosa PlayStation perché i suoi voti scolastici si sono abbassati e il suo rendimento generale ha subìto un calo.

Molte persone, bambini e adulti, amano la PlayStation e giocare ai videogiochi: non è raro che, coinvolti dal gioco, trascorrano le ore davanti ad uno schermo. Le console dei videogiochi, nel corso del tempo, sono diventate sempre più complesse e offrono esperienze di gioco sempre più entusiasmanti. Alcune persone, però, trascorrono davvero troppo tempo a giocare, al punto da trascurare altri aspetti della vita. Questo può diventare un problema, e i genitori devono certamente capire quando la situazione rischia di degenerare. Un papà, negli Stati Uniti, ha però suscitato tremende polemiche per la punizione che ha dato al figlio e per il modo in cui ha gestito la situazione: non solo ha chiesto al figlio di distruggere la sua PlayStation utilizzando una pietra e uno strumento in ferro, l’ha successivamente investita con la sua auto e ha chiesto a qualcuno di riprendere la scena e il figlio singhiozzante.

Il video è diventato presto virale: l’uomo spiega ai suoi follower cosa sta per fare, annunciando di stare per passare dalle buone alle cattive maniere. Il papà dice che la PlayStation del figlio verrà distrutta e che non sarà lui a farlo. Si vede poi il papà andare dal figlio: "Stavi guardando i video di YouTube sulla PlayStation stamattina. Cosa ti avevo detto che sarebbe successo? Non ti avevo detto che la tua PlayStation ne avrebbe pagato il prezzo?", ha chiesto il padre. Ha poi fatto parlare suo figlio alla telecamera e il bambino – costretto dal genitore - ha ammesso di aver ignorato le parole del padre, che lo aveva precedentemente avvertito della punizione che gli avrebbe dato. Molte persone hanno commentato il video, sostenendo come la punizione sia stata troppo violenta. Tu che ne pensi? Avrebbe potuto trovare un altro modo per insegnare al figlio la lezione?

Tags: FamigliaStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie