Adotta e salva una lupa appena nata, abbandonata dalla mamma: ora sono inseparabili - Curioctopus.it
x
Adotta e salva una lupa appena nata,…
Nonno pretende che la figlia gli dia lo stipendio per aver accudito la nipote 15 volte in cui i vicini hanno reso la vita nel quartiere molto più interessante e divertente

Adotta e salva una lupa appena nata, abbandonata dalla mamma: ora sono inseparabili

20 Agosto 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.022
Advertisement

Ci sono animali che non andrebbero cresciuti come animali domestici. Nonostante i cani discendano direttamente dai lupi, e i due siano molto simili tra loro, i primi sono considerati “i migliori amici dell’uomo” e i secondi – invece – animali selvaggi, nati per vivere lontani dalle cure dell’uomo. Eppure ci sono delle situazioni in cui l’addomesticamento è l’unica via per la salvezza: è il caso di Kira, una lupa che è stata adottata da una donna e che – grazie all’adozione – è stata salvata.

Kira è stata abbandonata da sua madre quando aveva solamente tre giorni e la sua sopravvivenza era in grave pericolo. Senza la mamma a darle il cibo, a proteggerla e ad insegnarle a cacciare, Kira aveva poche possibilità. La cucciola è infatti nata in un rifugio e la sua mamma addomesticata l’ha abbandonata.

Fortunatamente, però, ha incontrato Alida: una donna russa che ha deciso di salvarla dal suo destino e di proteggerla, anche a costo di addomesticarla e di allevarla come se fosse un cane. Quando la cucciola è cresciuta un po’, e ha raggiunto i 28 giorni di vita, Alida l’ha presa con sé. Ha dovuto lavorare duramente per raggiungere il suo obiettivo: i lupi, per natura, hanno paura delle cose nuove e non sono molto socievoli.

Advertisement

Kira era timida, schiva, non si fidava delle persone. Alida, lentamente, le ha fatto incontrare adulti, bambini e altri animali. L’ha nutrita e l’ha portata in giro, in luoghi sempre nuovi, in modo che potesse studiare odori diversi e sentire nuovi suoni.

Tutti gli sforzi di Alida sono fortunatamente stati ripagato: ora Kira si comporta a tutti gli effetti come una cagnolina e non farebbe del male a nessuno. È una lupa molto mite, non reagisce alle provocazioni dei cani e non cerca conflitti. Ha sviluppato anche una grande empatia: si avvicina ai bambini con cura e quando capisce che loro hanno paura fa un passo indietro.

Alida ha documentato la crescita di Kira nel suo profilo Instagram, dove moltissime persone partecipano alle avventure quotidiane della lupa: c’è chi sostiene che la donna abbia sbagliato, privando Kira della sua stessa natura. Ma la maggior parte delle persone capisce il punto di vista di Alida: ha tolto a Kira qualcosa, per darle però una vita lunga e piena di amore.

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie