"Le mamme casalinghe sono pigre e sfruttano i mariti": le parole di un uomo scatenano la discussione - Curioctopus.it
x
"Le mamme casalinghe sono pigre e sfruttano…
Un fotografo cattura l'esatto momento in cui una balena coglie di sorpresa una barca emergendo dall'acqua Quest’orso si è intrufolato in un cortile e ha approfittato della piscina per schiacciare un pisolino estivo

"Le mamme casalinghe sono pigre e sfruttano i mariti": le parole di un uomo scatenano la discussione

09 Luglio 2021 • di Irene Grazia Paladino
5.511
Advertisement

Cosa significa essere mamme casalinghe? Significa cucinare, pulire, prendersi cura della casa, accompagnare i bimbi a scuola e occuparsi di loro e della loro educazione. Nonostante le mamme casalinghe non debbano ogni giorno recarsi in ufficio e non vengano pagate per ciò che fanno, svolgono comunque delle mansioni impegnative: il loro è un lavoro, senza ferie e stipendio. Non tutti, però, sembrano esserne convinti: un uomo ha scatenato un vero e proprio dibattito su Facebook.

via: thesun

Un uomo, di nome Johnatan, ha scritto in privato all’amministrazione della pagina Facebook “Stay At-Home Mum”, gestita da una donna australiana. Nella pagina vengono condivisi consigli, ricette, articoli, storie personali, si chiedono consigli: una pagina in cui mamme casalinghe, e non solo, interagiscono tra loro. Gli amministratori hanno scritto: "Non riceviamo molti messaggi divertenti come questo molto spesso (ne avevamo un sacco!) ma siamo rimasti così divertiti da questo messaggio che abbiamo dovuto pubblicarlo”. Ma cosa dice il messaggio?

Jonathan ha affermato che le mamme casalinghe sono pigre, non fanno nulla tutto il giorno e sfruttano i mariti che invece vanno a lavoro. Inoltre, come se non bastasse, l’uomo si è accanito contro il gruppo perché questo incoraggia le donne a non andare a lavoro e a fare affidamento sugli uomini: “gli uomini si prendono cura dei bambini e lavorano a tempo pieno. Perché le donne non dovrebbero portare anche solo la metà del loro peso? Approfittare di qualcuno e trattare un uomo come una banca non è ok. È cercare l'oro ed è essere qualcuno che usa gli altri. Stare con un uomo in modo che possa lavorare duro e dare tutti i sui soldi a te, mentre tu stai a casa con i bambini non è un ‘lavoro’ e non va bene”. E infine ha concluso: “Approfittare di qualcuno e trattare un uomo come una banca non va bene”.

Come prevedibile, gli utenti della pagina hanno commentato aspramente, criticando le parole dell’uomo secondo cui una mamma casalinga è una donna che non fa nulla, che trascorre le giornate ad oziare e a divertirsi, che si approfitta del marito e del suo lavoro per vivere bene e senza pensieri. C’è chi ha criticato l’uomo e chi, in una sola frase, è riuscito a riassumere il punto della questione: “non credo che le persone si rendano conto di quanto a volte possa essere difficile stare a casa”. Tu cosa avresti risposto?

 

Tags: AssurdiFamigliaStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie