Ragazza vegana dà un ultimatum al fidanzato: “o me o la tua gatta” - Curioctopus.it
x
Ragazza vegana dà un ultimatum al fidanzato:…
Contadino sposta una pietra e allarga il confine del Belgio: il bizzarro incidente diplomatico

Ragazza vegana dà un ultimatum al fidanzato: “o me o la tua gatta”

13 Maggio 2021 • di Irene Grazia Paladino
5.237
Advertisement

Si dice che le relazioni di coppia richiedano compromessi, e rinunciare a qualcosa per amore dell’altra persona non dovrebbe essere molto faticoso: questo accade per oggetti e cattive abitudini, ma quante persone sono disposte – per amore – a rinunciare al proprio animale domestico? Ed è giusto chiedere alla persona di rinunciare al proprio amico a quattro zampe? Un ragazzo di 22 anni è stato obbligato, dalla fidanzata, a fare una scelta che non avrebbe voluto fare. È lo stesso ragazzo, che ha preferito mantenere l’anonimato, a raccontare la storia.

Il giovane frequenta la sua fidanzata da 7 mesi: con lei è molto felice e le cose vanno bene, nonostante ci siano differenze di carattere e i due abbiano abitudini diverse. Ad esempio, la ragazza è vegana ma per lui quello non è mai stato un problema. Pian piano anche lui si è avvicinato a questo nuovo stile di vita ed è ha abbandonato il consumo di carne animale. Lo è diventato quando la fidanzata gli ha dato un ultimatum: gli ha chiesto di scegliere tra la sua fedelissima gatta Mittens e lei. Perché? La ragazza non si sentiva a suo agio ad averla intorno, infatti per un po’ di tempo i due ragazzi si sono visti nell’appartamento di lei. Le cose andavano talmente bene che i due hanno pensato di andare a convivere, ma la ragazza ha chiarito la sua posizione.

Per andare a convivere sarebbe stato necessario che lui rinunciasse a Mittens, regalandola a qualcuno, perché crede fermamente che possedere un gatto sia inconcepibile per i vegani: i gatti cacciano i topi e mangiano carne, quindi possedere un animale carnivoro vìola i princìpi vegani. Il ragazzo ha quindi prontamente detto di non essere disposto a rinunciare alla sua gatta ma che sarebbe stato disposto ad acquistarle il cibo da marchi più affidabili. La ragazza, però, si è infuriata: Mittens avrebbe comunque mangiato carne, e questo non andava bene.

Il ragazzo, arrabbiato, le ha detto che avrebbe dovuto avvertirlo – all’inizio della relazione – che avere un gatto fosse per lei un problema; ha così lasciato l’appartamento della fidanzata ed è tornato a casa da Mittens, pronta a dimostrargli il suo affetto. Ha le idee chiare: non vorrebbe chiudere la relazione ma non ha nessuna intenzione di rinunciare alla sua amica a quattro zampe e si chiede se sia normale interrompere una relazione a causa di una ideologia. Molte persone vegane hanno dei gatti, perché questo dovrebbe essere un problema? Perché il ragazzo avrebbe dovuto rinunciare a qualcosa che gli è tanto caro e la fidanzata invece non si è dimostrata disposta ad accettare dei compromessi?

Tags: AnimaliAssurdi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie