Pescatore salva bimbo alla deriva su una lastra di ghiaccio: il video lascia col fiato sospeso - Curioctopus.it
x
Pescatore salva bimbo alla deriva su…
Uno degli uccelli più rari al mondo è a rischio estinzione: non sa più cantare le melodie della sua specie Helsinki sotterranea: la città-clone con chilometri di tunnel e ambienti dove divertirsi o rifugiarsi

Pescatore salva bimbo alla deriva su una lastra di ghiaccio: il video lascia col fiato sospeso

02 Aprile 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.227
Advertisement

Non è da tutti saper affrontare una situazione di emergenza con lucidità e sangue freddo. Spesso, infatti, è del tutto normale che certe evenienze sfortunate ci portino a sperimentare un'agitazione tale da non sapere bene cosa fare. Eppure, per fortuna, ci sono persone che riescono a superare alla grande questi momenti, come dimostra il curioso salvataggio che stiamo per mostrarvi.

Un bambino era rimasto intrappolato "alla deriva" su una lastra di ghiaccio, in piedi in mezzo alle acque gelide di un fiume e, non sapendo nuotare, ha rischiato seriamente di annegare. Per sua fortuna, poco lontano c'era un pescatore che, agendo con prontezza e ingegno, ha usato la sua canna da pesca per riportarlo sulla terraferma.

Siamo a Kiev, in Ucraina, città che, in inverno, è frequentemente colpita da ondate di neve e gelo. I fiumi e i laghi ghiacciati, come spesso accade, attirano l'attenzione di famiglie e curiosi, che non perdono occasione per divertirsi, soprattutto con i bambini. Oltre a essere belle, però, le lastre di ghiaccio possono essere molto pericolose da calpestare. Se sono sottili, infatti, possono rompersi facilmente, e di certo non è piacevole né salutare finire in acque così fredde.

Il ragazzino in questione stava giocando sulle rive del fiume Desenke, quando il blocco di ghiaccio sul quale si trovava si è staccato e ha cominciato a muoversi verso il centro del corso d'acqua, spinto dal vento e dalla corrente che lo hanno portato a oltre 20 metri dagli argini. Sfortunatamente, il piccolo non sapeva nemmeno nuotare, e la situazione avrebbe potuto presto trasformarsi in tragedia.

Advertisement

Poco distante, intento a pescare, c'era Richard Gorda che, filmando l'intera scena, non ha perso tempo e ha deciso di agire per salvarlo. Rassicurando il bambino e ripetendogli spesso di mantenere la calma, l'uomo ha messo un peso sulla sua canna da pesca spinning, ha preso la mira e lo ha gettato proprio verso la lastra di ghiaccio dove si trovava il piccolo. A quel punto, il malcapitato bimbo ha afferrato la corda ed è stato trascinato pian piano verso riva.

Lentamente ma in tutta sicurezza, il ragazzino è riuscito a toccare terra, senza cadere e soprattutto senza che il ghiaccio si rompesse sotto i suoi piedi. Tutto è finito bene, dunque, di certo anche grazie all'ingegno e alla rapidità di Gorda, che ha improvvisato senza farsi prendere dal panico un modo efficace per salvare il piccolo. "Ero al posto giusto al momento giusto - ha commentato il pescatore - il ghiaccio si stava spezzando sotto al ragazzino, per fortuna è sano e salvo, ma imparerà quella lezione a vita".

Il filmato del salvataggio, che tiene col fiato sospeso, è stato condiviso e ha fatto rapidamente il giro del web. Oltre che curioso, questo video è anche un ottimo monito per ricordare a tutti - genitori e figli - la pericolosità di certe situazioni!

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie