Svelato in Cina il prototipo di treno più veloce al mondo: raggiunge i 620 km/h e si sposta con un dito - Curioctopus.it
x
Svelato in Cina il prototipo di treno…
Ikea compra 4.500 ettari di foreste negli Usa per proteggerle e impedirne lo sfruttamento intensivo Adottano 4 bambini, poco dopo scoprono di aspettare 4 gemelli: hanno sempre desiderato una famiglia numerosa

Svelato in Cina il prototipo di treno più veloce al mondo: raggiunge i 620 km/h e si sposta con un dito

27 Gennaio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.767
Advertisement

I treni a levitazione magnetica non sono una novità. Negli ultimi decenni questa tecnologia di locomozione ha fatto passi da gigante, arrivando a infrangere record e traguardi che prima sarebbero stati semplicemente impensabili. Dobbiamo ammetterlo: l'idea stessa di un treno che fluttua a breve distanza dalle rotaie, senza toccarle e raggiungendo velocità elevatissime, è affascinante e ci proietta nel futuro.

Ed è proprio dal futuro che sembra arrivare il prototipo cinese che stiamo per presentarvi. Di che si tratta? Di un treno Maglev già ribattezzato come "treno proiettile". Il motivo non è difficile da comprendere: questo veicolo può raggiungere i 620 km/h, una caratteristica che gli ha fatto guadagnare il titolo di treno più veloce del mondo.

via: CGTN

Si tratta ancora di un prototipo, è vero, ma il progetto è piuttosto promettente. Per dimostrare cosa è in grado di fare questo treno - anche se è decisamente riduttivo definirlo così - i ricercatori della Southwest Jiaotong University di Chengdu, nella provincia del Sichuan, hanno costruito 165 metri di binari come pista di prova, appositamente per svelare al mondo il loro rivoluzionario veicolo.

E gli esperti hanno assicurato che non si tratta affatto di un "giocattolo da laboratorio". La tecnologia che questo mezzo utilizza è quella di superconduttività ad alta temperatura (HTS), ritenuta più economica, efficiente e decisamente più adatta ai trasporti superveloci di questo tipo. Alla prova dei fatti, questo specifico treno "proiettile" promette non solo di essere più veloce rispetto ai suoi predecessori, ma anche più stabile.

Advertisement

L'investimento per lo sviluppo del velocissimo mezzo è stato di circa 9,3 milioni di dollari e il suo locomotore, lungo 21 metri, ha sorpreso tutti nel momento in cui è stato visto fluttuare in occasione del suo giro dimostrativo. Pensate che addirittura questo veicolo, pesante 12 tonnellate, grazie al suo sistema di levitazione magnetica può essere spostato con una mano da chiunque, come ha testimoniato un giornalista presente alla presentazione.

Sebbene non entrerà in funzione nell'immediato - si stimano dai 3 ai 10 anni - questo treno mira a ridurre sempre di più i tempi di spostamento da una città all'altra della Cina, in particolare i grandi centri.

620 km/h, del resto, sono veramente tanti per un treno: non è difficile immaginare le potenzialità che un veicolo come questo può avere. La Cina non è nuova a questo tipo di mezzi. In tutto, il Paese asiatico conta oltre 37.500 km di rete ferroviaria ad alta velocità, oltre a un treno Maglev annoverato tra i più veloci attualmente in servizio al mondo, lo Shanghai Transrapid, utilizzato per collegare la metropoli all'aeroporto con velocità di punta di 430 km/h. Un piccolo-grande assaggio di futuro, dunque, che forse diventerà molto più comune di quanto oggi si possa pensare.

Tags: CinaTreniIncredibili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie