Una regolare attività fisica previene quasi 4 milioni di morti premature ogni anno: lo studio - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una regolare attività fisica previene…
Un gufo 13 segnali di pericolo così assurdi che meriterebbero un premio per la fantasia

Una regolare attività fisica previene quasi 4 milioni di morti premature ogni anno: lo studio

04 Luglio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
994
Advertisement

Tutti noi sappiamo che muoversi ed evitare di condurre una vita sedentaria fa bene alla salute. Sono concetti che, in qualche modo, impariamo fin da quando siamo bambini, ed è anche per questo che molti genitori scelgono di "preparare il terreno" per i loro figli il più presto possibile, in modo che possano mantenersi in salute da subito. Col passare degli anni e l'aumentare di stanchezza e impegni, però, non sempre è possibile mantenere dei ritmi di sport ottimali.

Così, per un motivo o per un altro, ci dimentichiamo della reale importanza della questione, o finiamo magari per sottovalutarla. Lo studio di cui stiamo per parlarvi, tuttavia, è intervenuto proprio su questo argomento, senza fornire al mondo un dato negativo o, in qualche modo, "catastrofista", ma una cifra che sembra un'ottima spinta motivazionale.

via: The Lancet
immagine: home thods/flickr

Anche la persona più pigra e "refrattaria" all'attività fisica, infatti, non potrà rimanere indifferente sapendo quali sono i reali benefici delle giuste quantità di attività fisica. Ben 3,9 morti precoci evitate ogni anno in tutto il mondo: questo è ciò che hanno sottolineato gli epidemiologi dell'Università di Cambridge nella loro ricerca, pubblicata su The Lancet, riferendosi all'aiuto prezioso che un po' di sano movimento può dare a tutti noi.

Una cifra a dir poco significativa, che fa riflettere. Evitare decessi prematuri vuol dire che lo sport - e il movimento più in generale - è una vera "medicina" che può tenerci lontani da tutta una serie di patologie che il nostro corpo potrebbe sviluppare prima del previsto, con conseguenze addirittura fatali. La sedentarietà, al di là di tutti gli impegni e le "scuse", è davvero troppo dannosa. I vantaggi sono sotto proprio sottolineati da questo studio, e si tratta di dati certi.

Gli scienziati inglesi, infatti, hanno analizzato a fondo le percentuali di persone che, nei vari Paesi del mondo, si muovono come dovrebbero, ossia secondo le raccomandazioni dell'Oms. In un secondo momento, poi, hanno confrontato tutto questo con i rischi di morte prematura per stile di vita sedentario, e a quel punto sono emerse le 3,9 milioni di persone "salvate" dall'attività fisica.

Una bella pedalata, una semplice camminata, una corsa, un paio d'ore in palestra, e via dicendo: sebbene a molti il solo pensiero può mettere "stanchezza", è bene sempre ricordarsi di quanto tutto ciò faccia bene. Del resto, gli sport sono talmente tanti e vari che ognuno di noi può trovare quello che fa per lui o per lei. Senza contare che l'attività fisica ha anche tutta una serie di benefici per quanto riguarda la prevenzione - e la cura - dello stress e di tutto ciò che, a livello mentale, può farci star male. Che ne pensate? Vi abbiamo convinto a uscire di casa e a fare un po' di sport?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie