Si traveste da donna per aiutare la sua ragazza a superare gli esami, ma il tono di voce lo tradisce - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Si traveste da donna per aiutare la…
In questo villaggio olandese le strade sono canali d'acqua attraversati da ponti e barche silenziose Grazie alla raccolta dei tappi di plastica, un'associazione è riuscita a comprare 36 carrozzine e 2 climatizzatori

Si traveste da donna per aiutare la sua ragazza a superare gli esami, ma il tono di voce lo tradisce

19 Febbraio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
2.340
Advertisement

C'è chi per amore sostiene di poter fare qualsiasi cosa e chi, poi, lo fa sul serio. Quando ci sentiamo travolti da questo incredibile sentimento, tanto potente quanto pericoloso, pensiamo di poter essere in grado di fare qualunque cosa. Più si è giovani, poi, e più non si pensano alle conseguenze che potrebbero derivare da un gesto o un'azione sconsiderata. Non deve averci riflettuto più di tanto Ayan Zhademov, un ventenne kazako, convinto di poter aiutare la sua ragazza di 17 anni a superare l'esame finale prima di poter accedere all'università. Il suo grande gesto d'amore, purtroppo, gli è costato una multa di quasi 1700 euro, con ulteriori conseguenze per la sua amata.

via: Dailymail

Il giovane Ayan Zhademov ha letteralmente assunto le sembianze della sua ragazza (di cui non conosciamo il nome) per poter superare l'esame di fine anno. Parrucca in testa, magliettina bianca, gonna e un po' di trucco: così si è presentato Ayan il giorno dell'esame. Quando gli esaminatori lo hanno visto, hanno subito pensato che ci fosse qualcosa di strano. In effetti, il dubbio che un'altra donna avesse preso il posto di una candidata poteva esser lecito ― in quel momento, infatti, non riconobbero subito il fatto che si trattasse di un uomo. Una volta preso in disparte e interrogato, però, la voce del ragazzo non ha lasciato scampo all'incertezza: era un uomo travestito da donna!

Uno degli esaminatori ha raccontato che Ayan ha anche provato a parlare con un tono di voce più acuto, per emulare una voce femminile, ma con scarsi risultati. Una volta aperta bocca, Ayan si era irrimediabilmente tradito.

Al ragazzo è stata fatta una multa di quasi 1700 euro, mentre alla sua ragazza è stato vietato di prendere parte all'esame finale almeno per un altro anno. 

Un gesto stupido, ma al tempo stesso molto romantico: la giovane studentessa può considerarsi fortunata ad avere un ragazzo così premuroso e innamorato!

Tags: DivertentiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie