6 rimedi del tutto naturali per sbarazzarsi della placca dentale - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
6 rimedi del tutto naturali per sbarazzarsi…
30 sovrapposizioni di oggetti che danno luogo a fantastiche mimetizzazioni 16 etichette e istruzioni d'uso tra le più esilaranti che siano mai state create

6 rimedi del tutto naturali per sbarazzarsi della placca dentale

09 Gennaio 2018 • di Claudia Melucci
11.110
Advertisement

Avere un bel sorriso non è solo segno di una buona igiene orale, ma è anche un buon punto di partenza per lasciare una buona impressione a chi ci ritroviamo davanti. In alcuni casi la pulizia quotidiana, per quanto frequente, non basta e bisogna intervenire in maniera più efficace: uno dei problemi di cui le persone soffrono più frequentemente è la placca dentale. A causarla possono essere cattive abitudini alimentari, fumo, scarsa pulizia o prodotti inadeguati. Se la placca dentale non viene rimossa, questa può andare incontro ad un processo di mineralizzazione che porta alla formazione del tartaro. 
Questi consigli sono dei modi del tutto naturali per cercare di sbarazzarsi della placca dentale. 

Bicarbonato di sodio

Può essere utilizzato come scrub naturale: mescolando una piccola quantità di bicarbonato ad un pizzico di sale, potrete ottenere una polvere granulosa, ottima per grattare via delicatamente la placca dentale. Mettetene un po' sullo spazzolino, strofinate i denti, poi risciacquate. 

Semi di sesamo

immagine: Ies/Wikimedia

Masticare qualche seme di sesamo nell'arco della giornata è una buona abitudine per rimuovere a poco a poco la placca dentale: mettetene qualcuno in bocca, masticateli e poi buttateli via. Nel caso in cui vi rimangano dei frammenti tra i denti, potete usare uno spazzolino asciutto per eliminarli. 

Advertisement

Soluzione d'aceto

immagine: pixabay.com

Il suo sapore lascia un po' a desiderare, ma questa soluzione apporta grandi benefici alla salute dei denti. 
Preparatela mescolando
- 2 cucchiai di aceto
- un cucchiaio di sale
- 100 ml di acqua.

Fate dei risciacqui e ripetete il trattamento per qualche giorno consecutivo. 

Maschera vitaminica

immagine: pixabay.com

Bevendo dei speciali frullati vitaminici potete costruire una barriera anti-placca per prevenire la sua formazione futura: quelli che possiedono questa capacità sono quelli ricchi di vitamina C. Preparatene uno a base di pomodori, fragole e arance, e spalmate il frullato ottenuto sui denti. Tenetelo su per 5-6 minuti, poi risciacquate: le vitamine uccideranno i batteri della bocca a rinfrescheranno l'alito. 

Buccia d'arancia

immagine: fdecomite/Flickr

La buccia d'arancia è un ottimo modo per eliminare la placca: approfittate del fatto di aver sbucciato questo agrume, per utilizzare la sua buccia per pulire la superficie dei vostri denti. Strofinatene un pezzo, poi risciacquate. Assicuratevi di utilizzare arance biologiche che non abbiano subito trattamento superficiali! 

Advertisement

Aloe vera e glicerina

immagine: pixabay.com

Ecco gli ingredienti per preparare una potente soluzione contro la placca dentale: avrete bisogno di

  • una tazza d'acqua
  • 1/2 tazza di bicarbonato di sodio
  • un cucchiaino di aloe vera in gel
  • 4 cucchiaini di glicerina vegetale
  • un cucchiaino di olio essenziali di limone.

Mescolate gli ingredienti e applicate la pasta ottenuta sui denti: osservateli mentre si sbiancano progressivamente e mentre tutta la vostra bocca viene purificata! 

Tags: UtiliBenessere
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie