7 cose di cui le persone introverse possono andare fiere - Curioctopus.it
x
7 cose di cui le persone introverse…
La Banca Mondiale annuncia: dal 2020 stop ai finanziamenti all'industria dei combustibili fossili Maiale o pecora? Scommettiamo che non conoscevate questa curiosa specie animale!

7 cose di cui le persone introverse possono andare fiere

25 Dicembre 2017 • di Francesco Mattia
7.511
Advertisement

Nonostante il mondo sembri fatto su misura per gli estroversi, con i numerosissimi eventi sociali, la pubblicità, i social network e i diffusi miti dell'apparenza e della notorietà, molte persone manifestano comportamenti tipicamente introversi o si definiscono apertamente tali. Ma come facciamo a capire nello specifico dove sia il confine tra estroversione ed introversione? Tra le molte manifestazioni di queste due tipologie, abbiamo scelto di evidenziare le più salienti caratteristiche di una personalità introversa.

Immagine di copertina: NatalyLee/ Pixabay

1. Riflessione profonda

Una particolarità comune a tutti gli introversi è la predisposizione a riflettere in modo profondo sulle cose: che si tratti dei più banali oggetti della quotidianità o di importanti aspetti psicologici, scientifici o filosofici, una persona introversa tenderà a scavare nella natura del mondo circostante e a provare, nel farlo, una personale forma di divertimento.

2. Fare le cose da sé

Qualora dovesse capitare ad un introverso un problema di tipo pratico, prima di chiedere aiuto ad altri egli dovrà dimostrare a se stesso di non essere in grado di risolverlo da solo: infatti questo tipo di persona preferisce fare le cose da sé e "chiama i rinforzi" solo se realmente in difficoltà.

Advertisement

3. Apprezzamento del silenzio

immagine: 12019/ Pixabay

Mentre per un estroverso una passeggiata, un'escursione, la lettura di un libro o semplici momenti di silenzio possono sembrare vere e proprie torture, un introverso non ha alcun tipo di problema a vivere esperienze del genere; al contrario, apprezzerà quegli attimi in quanto portatori di quiete, emozioni e spunti di riflessione.

4. Difficoltà nelle relazioni professionali

È l'unico aspetto meno positivo che riguarda le persone introverse: esse sembrano avere serie difficoltà durante i momenti di socializzazione in ambito lavorativo. Questo avviene perché ritengono estremamente importanti le relazioni affettive ma, al contrario, tendono a giudicare false ed opportunistiche le relazioni professionali: sicuramente è un aspetto in cui il margine di miglioramento è molto ampio.

5. Capacità di non portare rancore

Un atteggiamento estremamente positivo associabile alle personalità introverse è la capacità di non provare risentimento. Questo avviene perché spesso agli introversi interessa la qualità complessiva di una relazione, più che delle singole azioni.

Advertisement

6. Lavoro carico di significato

A differenza degli estroversi, i quali tendono a svolgere dei lavori ben remunerati e improntati sulle loro vocazioni, gli introversi hanno bisogno di conoscere il reale peso del loro operato e di sapere che il lavoro che svolgono sia in qualche modo di aiuto all'umanità; in caso contrario, le loro giornate lavorative saranno percepite come vuote e frustranti.

7. Necessità di dedicare del tempo a se stessi

Tutti gli introversi hanno un innato bisogno di dedicare quotidianamente del tempo a se stessi: leggere un libro, pensare, suonare lo strumento preferito, scrivere o disegnare possono diventare vere e proprie necessità per il loro benessere, motivo per cui essi cercano sempre di ritagliarsi almeno mezz'ora al giorno per dedicarsi a tali attività.

Insomma, se siete di natura introversa ci sono sicuramente molti motivi per andare fieri, ricordando che si può sempre migliorare!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie