Scoperto in Siberia un rarissimo diamante ad effetto matriosca: ne contiene uno più piccolo al suo interno - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Scoperto in Siberia un rarissimo diamante…
La Nutella diventa plastic-free: Ferrero prevede il riciclo degli imballaggi entro il 2025 Una donna in un parco chiede aiuto: questo poliziotto robot la ignora e le intima di spostarsi

Scoperto in Siberia un rarissimo diamante ad effetto matriosca: ne contiene uno più piccolo al suo interno

1.514
Advertisement

Dall'alba dei tempi, gli uomini non hanno mai smesso di scavare per trovare tesori nascosti o gioielli preziosi, tra cui ovviamente i diamanti. Ma scommettiamo che nessuno, fino al giorno d'oggi, ha mai rinvenuto una pietra preziosa come quella che è stata ritrovata all'interno di una miniera in Siberia. La particolarità del diamante protagonista di questa scoperta epocale è stato ribattezzato "Matryoshka Diamond" proprio perché contiene al suo interno un altro diamante più piccolo.

immagine: Alrosa

Rinvenuto in una miniera siberiana, il diamante è stato subito analizzato da ALROSA, un gruppo russo che si occupa di estrazione di diamanti; secondo l'organizzazione di specialisti, questo raro diamante non è particolarmente pesante: la sua "stazza" è pari a 0.62 carati, mentre il diamante all'interno è di 0.02 carati. Ad ALROSA, il diamante con effetto matriosca è stato analizzato poi con una spettroscopia ad infrarossi e ad una microtomografia a raggi X.

Gli scienziati russi si sono così fatti un'idea su come possa essersi creato questo "spazio interno" al diamante che ha fatto in modo di creare un cuscinetto d'aria necessario alla crescita di un ulteriore pietra al suo interno.

immagine: Alrosa

Secondo la loro ipotesi "uno strato di sostanza porosa di diamante policristallino si è formato all'interno del diamante a causa della crescita ultra rapida, e processi di mantellazione più aggressivi successivamente lo hanno dissolto. A causa della presenza dello strato disciolto, un diamante ha iniziato a muoversi liberamente dentro un altro, proprio come una bambola ad effetto matrioska."

Nonostante ancora non si stata calcolata l'età della pietra preziosa (gli scienziati di ALROSA stimano una possibile età di 800.000 anni), è poco ma sicuro: non è mia stato rinvenuto un diamante del genere nella storia della mineralogia!

Tags: CuriosiScoperte
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie