Un lupo arabo viene investito e lasciato a morire, ma non era ancora arrivata la sua ora - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un lupo arabo viene investito e lasciato…
Gli sguardi fieri dei nativi americani in 15 stupende immagini di fine 800 colorate a mano Ecco alcuni dei tavoli più originali che l'uomo sia riuscito ad immaginare e creare

Un lupo arabo viene investito e lasciato a morire, ma non era ancora arrivata la sua ora

13.206
Advertisement

Non sempre capita che, dopo che un automobilista investe qualcuno, si fermi a soccorrere, specie se si tratta di un povero animale. Ed è proprio questo il destino che capitò ad Oliel, un lupo arabo.

Il lupo arabo è più piccolo dei suoi parenti europei ed assomiglia ad un cane. Vive in piccoli branchi in Yemen, Israele e Arabia Saudita. Ed è proprio mentre si trovava su una strada in Israele che Oliel venne travolto, ma grazie all'aiuto di un passante di buon cuore, ad Oliel venne ridonata la speranza di sopravvivere.

Oliel venne investito su una strada in Israele, ma il colpevole non si fermò.

Venne trovato mentre zoppicava ai lati della strada e radiografie successive evidenziarono un osso rotto.

Advertisement

Era necessaria un'operazione, così i veterinari che lo presero in cura lo anestetizzarono e lo curarono.

L'operazione andò a buon fine, ma bisognava attendere che la ferita si rimarginasse...

... nel frattempo viveva in cattività sotto l'occhio vigile dei medici.

Advertisement

Dopo 4 mesi Oliel poteva finalmente essere rimesso in libertà.

La gabbia che lo aveva protetto per 4 mesi venne caricata su un furgone.

Advertisement

Il povero Oliel era vistosamente impaurito e non sapeva cosa la sorte avesse in serbo per lui.

Voleva unicamente ritornare in libertà.

Advertisement

Le persone incaricate della rimessa in libertà di Oliel giunsero in un luogo adatto.

Poggiarono la gabbia a terra...

... e la aprirono.

In un primo momento Oliel fu titubante...

... poi si rese conto che finalmente era in grado di tornare a correre!

Oliel si diresse verso quelle terre che non riabbracciava da 4 lunghi mesi.

Era primavera, una stagione che difficilmente Oliel dimenticherà.

Ed ora Oliel è finalmente tornato alla sua routine di sempre... speriamo solo che rimanga lontano dalla strada!

Tags: AnimaliSalvataggiLupi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie