Il mestolo per spaghetti nasconde una funzione molto utile: la conoscevi?

di Matteo Cicarelli

30 Luglio 2023

Il mestolo per spaghetti nasconde una funzione molto utile: la conoscevi?
Advertisement

Ognuno nella propria vita è costretto ad approcciarsi con la cucina. Quest'aspetto diventa fondamentale per la sussistenza, perché per sopravvivere in modo autonomo diventa necessario saper cuocere i prodotti, ma soprattutto conoscere gli utensili. Tra i più usati c'è di sicuro il mestolo, necessario per prendere la pasta, ne esiste uno specifico, però, per gli spaghetti, dalla forma molto particolare, con dei "denti" laterali e un foro al centro. Tutti danno per scontato che la sua funzione sia solo una, invece ci sono dei dettagli nascosti che in pochi conoscono.

Imgur

Imgur

Quando si cuoce la pasta, solitamente, si aspetta che l'acqua bolla, dopo di che si sceglie il formato preferito e lo si mette nella pentola, aspettando il tempo di cottura. Una volta pronta, la si può scolare usando lo scolapasta oppure un mestolo. Se il formato di pasta scelto è quello degli spaghetti allora esiste un mestolo specifico. Se, però, lo si osservasse attentamente si noterebbe un elemento particolare, che porterebbe a porsi qualche domanda.

Advertisement
Jocian/Wikimedia Commons

Jocian/Wikimedia Commons

Il dettaglio che spinge a porsi delle domande è sicuramente il foro al centro del mestolo, in molti si saranno chiesti quale fosse il suo scopo e la riposta che sicuramente si sono dati é che fosse per far passare l'acqua. Anche se in parte è così, la sua funzione principale è un'altra. Spesso prima di gettare la pasta in pentola, si tira fuori la bilancia e si pesano gli spaghetti. Questo passaggio, però, proprio grazie al foro presente nel mestolo diventa superfluo.

Imgur

Imgur

Invece, di tirar fuori la bilancia è possibile semplicemente utilizzare il foro del mestolo, perché al suo interno passerà la quantità esatta di spaghetti adatti per una porzione. Un modo molto preciso, e soprattutto comodo, per calcolare la quantità di pasta giusta per una persona. In questo modo preparare un piatto di pasta non sarà più un problema, anzi sarà molto più comodo e veloce.

Se si dovessero avere dubbi su quanto sia la giusta quantità di spaghetti da preparare, basta semplicemente utilizzare il mestolo per fugare qualsiasi indecisione.

Tu conoscevi questa funzione?

Advertisement