Alcuni consigli infallibili per far crescere il tuo pothos in maniera fenomenale col minimo sforzo

di Matteo Cicarelli

27 Luglio 2023

Alcuni consigli infallibili per far crescere il tuo pothos in maniera fenomenale col minimo sforzo
Advertisement

Tutti amano un giardino curato ricco di piante e di fiori. Questa sicuramente è la scelta migliore se si vuole arredare un appartamento o un balcone in modo naturale, così si riesce anche a dare un tocco di colore e luminosità, ma soprattutto è utilissimo per profumare gli ambienti. Quando sono rigogliose mettono di buon umore e lasciano a bocca aperta tutti coloro che hanno la fortuna di ammirarle, spesso se non si ha il pollice verde si rischia di farle seccare. Esistono, però, dei trucchi per evitare che questo accada.

peganum/Wikimedia Commons

peganum/Wikimedia Commons

Una delle piante che si può facilmente trovare in una casa, in un giardino o su un terrazzo è il pothos, un sempreverde rampicante molto amato e apprezzato. Per poterle vedere però sempre rigogliose, bisogna fare molta attenzione perché hanno bisogno di tanta cura e attenzioni. Per prima cosa bisognerebbe evitare di esporle al sole diretto, per tale ragione sarebbe meglio schermarle dai raggi UV, o meglio fare in modo che sia esposta solamente al sole delle prime ore del giorno o quello del tardo pomeriggio.

Advertisement
Jo Zimny Photos/Flickr

Jo Zimny Photos/Flickr

Un altro dettaglio non di poco conto è rappresentato dalla temperatura. Infatti, si deve fare molta attenzione al luogo in cui si pone, che non deve essere né troppo caldo né troppo freddo, sarebbe perfetto se si riuscisse ad avere una temperatura tra il 15 e i 25 gradi. Anche il terriccio usato è molto importante, perché il pothos necessita di un substrato per piante tropicali, che trattenga l'acqua senza creare problemi alle radici, di solito si consiglia di usare quello composto da perlite e corteccia di pino. Quest'ultime riescono a trattenere acqua e permettono alle radici di rimanere umide. Infine, l'ultima accortezza riguarda la nebulizzazione.

Pixabay

Pixabay

Tramite la nebulizzazione la pianta riceve, piccole gocce, come se fosse una nebbiolina. In questo modo, la pianta non riceve delle gocce d'acqua che potrebbero creare qualche problema alle foglie più piccole. Solo la corretta irrigazione delle radici della pianta permette loro di respirare senza soffocare, pertanto bisogna fare molta attenzione a questo aspetto.

Il pothos è una piante che richiede estrema cura e attenzione, solo in questo modo è possibile vederla robusta e rigogliosa. Conoscevi questi trucchi per farla crescere in modo incredibile?

Advertisement