Coppia scopre per caso che la casa dove vive è un gigantesco alveare

di Matteo Cicarelli

14 Marzo 2023

Coppia scopre per caso che la casa dove vive è un gigantesco alveare
Advertisement

La vita riserva numerose sorprese: alcune possono far si che sul volto dell'osservatore spunti un sorriso, altre, invece, possono suscitare un sussulto di paura. Infatti, non tutte le scoperte sono positive, in questi casi si potrebbe pensare che sarebbe stato meglio se tutto fosse rimasto invariato. In determinate occasioni, tali avvenimenti, nonostante incutano timore, possono essere considerati come delle vere e proprie meraviglie della natura.

Proprio come quello che è successo alla coppia protagonista della vicenda, che ha casualmente scoperto che la propria casa è un gigantesco alveare, dopo che dalle pareti sono uscite delle gocce di miele. Vediamo meglio cosa è accaduto.

via Dailymail

Advertisement
Pexels - Not the actual photo

Pexels - Not the actual photo

Kate Dempsey è una donna di 41 anni che vive insieme a suo marito Andrew (42) e ai suoi figli in una casa a Folkestone, nel Regno Unito. Un giorno mentre si trovava nel suo appartamento ha visto sulle pareti e sul pavimento delle macchie scure e non riusciva a comprendere di cosa si trattasse. A quel punto si è avvicinata per odorare e ha percepito dei sentori dolci, come se fosse miele.

A quel punto, ha deciso di alzare le assi di legno del pavimento, ma appena lo ha fatto gli si è parato davanti uno spettacolo magnifico e al contempo spaventoso. Ha scoperto non solo dei favi, ma anche litri e litri di miele. Al di sotto di casa sua era stato realizzato un gigantesco alveare!

Advertisement

Honey, you won't bee-lieve this! 🐝🤯

Pubblicato da Daily Mail su Lunedì 13 marzo 2023

"Appena ho alzato le assi - ha raccontato Kate - sono rimasta incredula, non avevo mai visto nulla di simile. L'alveare era enorme, sembrava non finire. Era grande quanto tutta casa. Avevamo già notato roba appiccicosa che scendeva lungo il muro della nostra camera da letto, ma non ci abbiamo fatto eccessivamente attenzione, pensavamo semplicemente fosse dello sporco e lo abbiamo pulito. Poi è arrivato il punto in cui non abbiamo più potuto ignorarlo - ha continuato - Avevamo avvistato le api quando ci siamo trasferiti per la prima volta, ma sono scomparse quando abbiamo fatto dipingere le pareti. Dal momento della scoperta ci sono volute circa quattro settimane in totale per rimuovere tutto il miele, ma tutti noi eravamo davvero desiderosi di fare del nostro meglio per non disturbare o far del male alle api".

Pexels - Not the actual photo

Pexels - Not the actual photo

Kate appena si è accorta di quello che stesse accadendo ha cercato una ditta che potesse ripulire tutta casa dall'enorme nido, ma poi, dato che se lo avesse fatto sarebbe stata citata per 10.000 sterline (circa 11.000 euro), ha deciso di di affrontare il problema da sola con l'aiuto di suo marito.

Cosa avresti fatto al suo posto?

Advertisement