Passeggero durante un volo chiede il pasto vegano: riceve soltanto una banana

di Matteo Cicarelli

28 Febbraio 2023

Passeggero durante un volo chiede il pasto vegano: riceve soltanto una banana
Advertisement

Ogni individuo dal punto di vista alimentare ha delle abitudini differenti. Non tutti mangiano le stesse cose, ma soprattutto ci sono persone che hanno intrapreso un determinato percorso, scegliendo di eliminare alcuni prodotti dalla loro dieta. Nella società contemporanea sono molte le persone che hanno deciso di percorrere la via del veganesimo.

In quest'ottica, le aziende che propongono dei pasti, come le compagnie aeree, devono adattarsi e pensare di realizzare delle alternative vegane. Peccato, pero, che al protagonista della vicenda durante un volo come pasto gli è stata proposta una banana. Vediamo meglio cosa è accaduto.

via Business Insider

Pexels - Not the actual photo

Pexels - Not the actual photo

Kris Chari ha compiuto un viaggio in business class da Giacarta, in Indonesia, a Tokyo, in Giappone con la compagnia aerea Japan Airlines. Il viaggio si è svolto regolarmente, peccato però che l'uomo sia rimasto deluso per come è stato trattato al momento del pasto. Da anni segue un regime alimentare, dal quale sono esclusi prodotti di origine animale, per questo motivo al momento della prenotazione del volo ha indicato quali fossero i cibi che potesse mangiare, chiedendo esplicitamente di ricevere un pasto vegano. Giunti al momento del servizio, però, le hostess gli hanno servito un vassoio contenente una banana. Per tale motivo, non ha perso tempo e ha deciso di raccontare immediatamente la vicenda sul forum flyertalk.

La compagnia ai passeggeri non vegani propone un ricco spuntino che consiste in tonno scottato con un'insalata di melanzane in stile marocchino, formaggio con salsa all'arancia e una baguette. Kris si aspettava di ricevere anche lui un pasto così ricco, privo però dei prodotti di derivazione animale. Quando ha visto, però, arrivare una sola banana è rimasto molto deluso.

Advertisement
Kris_Chari/flyertalk

Kris_Chari/flyertalk

"Prima del decollo il mio assistente di volo mi ha confermato di aver ordinato il pasto vegano. Quando mi hanno servito la banana, ho pensato che fosse solo un antipasto deludente, ma in realtà era tutto quello che mi avrebbero servito. Era davvero buona, ma mi sembra possa essere solo uno spuntino nulla di più. Ritengo offensivo che venga servita una singola banana ai vegani, mentre ad altri viene concesso un ampio e sostanzioso menu. Sono rimasto abbastanza deluso e scioccato".

Un rappresentante di Japan Airlines, dopo aver letto le parole di Kris è intervenuto scusandosi per non essere riusciti a soddisfare le sue aspettative.

Come avresti reagito?

Advertisement