Trova 15.000$ a terra e decide di restituirli: riceve una ricompensa 5 volte più alta

Laura Ossola image
di Laura Ossola

16 Febbraio 2023

Trova 15.000$ a terra e decide di restituirli: riceve una ricompensa 5 volte più alta
Advertisement

Gli atti di onestà gratuita purtroppo oggi non sono sempre all'ordine del giorno. Quanti di noi trovando una busta piena di soldi ed essendo certi di non essere visti, penserebbero subito a restituirla, senza lasciarsi tentare dall'idea di tenerne per sé almeno una parte? Probabilmente ben pochi. I motivi che ci spingerebbero a un tale gesto di appropriazione sono tanti e spaziano dalla più egoista e cruda avidità al semplice bisogno.

Per fortuna esistono tuttavia ancora persone virtuose ed empatiche, che si mettono nei panni degli altri prima di compiere qualsiasi azione e agiscono di conseguenza; è il caso ad esempio di questa donna, che grazie al suo atto onesto ha guadagnato una ricompensa enorme e non solo in termini economici.

via Fox News

Pixabay - not the actual photo

Pixabay - not the actual photo

Diane Gordon è una donna del Michigan che 5 giorni a settimana cammina per più di 3 chilometri al giorno per recarsi al lavoro. Una mattina d'inverno, per ripararsi qualche minuto dal freddo e concedersi uno spuntino, la donna ha deciso di fermarsi in una stazione di servizio, ma prima di entrare il suo sguardo è stato attirato da un oggetto strano a terra. "Guardando a terra ho visto un sacchetto di plastica contenente una grossa somma di denaro" ha dichiarato la donna alla stampa. "Girandolo ho scoperto che i soldi erano ancora più di quanto sembrasse inizialmente".

Non sapendo bene come comportarsi, la donna si è detta che doveva necessariamente avvertire le autorità, così ha afferrato la busta ed è entrata nella stazione di servizio per informare l'impiegato, che ha immediatamente chiamato la polizia. 

Advertisement

La donna avrebbe avuto molto bisogno di quel denaro, come ad esempio comprarsi un'auto nuova per andare al lavoro, ma ha preferito comportarsi onestamente. "Non le è mai passato per la mente di fare qualcosa di diverso dal restituirlo" ha dichiarato il tenente Matthew Ivory del dipartimento di polizia di White Lake Township cui la donna si è rivolta. "Questi soldi erano regali di un matrimonio che era stato celebrato proprio quel giorno. Penso valessero circa 15000 dollari" conclude.

Il denaro è stato restituito ai due sposi e la moglie di uno degli ufficiali ha creato una pagina GoFundMe in collaborazione con una concessionaria, per raccogliere fondi affinché Diane potesse infine procurarsi un'auto nuova. La solidarietà è stata davvero sorprendente e in poche settimane la donna ha potuto firmare l'acquisto della sua nuova auto. "Sono senza parole" ha commentato Diane quando ha ricevuto la notizia. "Voglio dire, non ho fatto niente di speciale".

Indubbiamente ad essere speciale è proprio lei; noi pensiamo che al mondo dovrebbero esserci più Diane Gordon, e voi?

Advertisement