Il figlio viziatissimo ha un ciuccio in oro da 1.000£: "Gli compro tutto quello che vuole"

Francesca Argentati

13 Gennaio 2023

Il figlio viziatissimo ha un ciuccio in oro da 1.000£:
Advertisement

Alcuni genitori amano viziare i propri figli, riempirli di regali e acquistare loro tutto ciò che desiderano, altri invece preferiscono abituarli all'idea che non tutto ciò che si vuole si può ottenere, arginando i loro capricci e premiandoli quando mostrano di meritarlo. Molti inoltre devono fare i conti con le proprie risorse, poiché non tutti possono permettersi di spendere continuamente in regali per i propri piccoli. Nonostante non abbia un lavoro, una mamma inglese non ha alcun dubbio: il suo bambino deve avere tutto quello che desidera, rendendolo a tutti gli effetti un piccolo re circondato dal lusso. Scopriamo di più.

via Dunya News

Advertisement

Pixabay-Not the actual photo

Kasey Akram, 32 anni, dal 2020 è la madre di Jareem, considerato "il bambino più viziato della Gran Bretagna." Il motivo? La donna ama circondare suo figlio di lussuosi regali, spendendo cifre esorbitanti. Alcuni esempi comprendono un braccialetto ricoperto di diamanti da 925 sterline, una catenina di Versace da 750£ e un ciuccio in oro massiccio da 1000£.

Ma la Akram non si limita agli acquisti, estendendo il suo desiderio di viziare il figlio anche alle abitudini quotidiane: Jareem, infatti, non fa un normale bagnetto con bolle e paperelle, ma sguazza in una vasca ricolma di latte e miele. Kasey, che è una mamma a tempo pieno, spende migliaia di sterline per il suo bambino senza alcun rimpianto: pur di acquistare per lui oggetti costosissimi, rinuncia al lusso per se stessa, scegliendo abiti e accessori ai grandi magazzini.

"Uso roupas de doação, enquanto ele está usando uma camiseta de 50 euros. Se eu tivesse escolha, andaria nua para que...

Pubblicato da CONTI outra su Giovedì 12 gennaio 2023

“Non appena ho avuto mio figlio, mi sono concentrata interamente su di lui. È il bambino più adorabile del mondo e ho litigato con i miei amici per le cifre che ho speso per lui. Acquisto dei capi usati per me pur di comprargli quello che vuole" ha dichiarato Kasey. "Indosso abiti presi dai negozi di beneficienza mentre lui porta una maglietta da 50 sterline. Se potessi scegliere, non comprerei mai nulla per me stessa così da fargli indossare ciò che desidera. Qualunque cosa gli piaccia la ottiene e se non posso permettermela chiamo suo padre per chiedergli soldi."

La donna, che vive a Sheffield, nel South Yorkshire, ha spiegato che al momento non ha un lavoro, ma riesce a sostenere le spese grazie ai sussidi e all'aiuto dell'ex compagno. Prima di avere Jareem, la Akram era una modella e ballerina e non desiderava in alcun modo diventare madre. Quando, però, è accaduto, si è totalmente innamorata di suo figlio, cambiando del tutto la sua prospettiva e dedicandosi interamente a lui.

Advertisement

Melvin/Flickr- Not the actual photo

La sua routine quotidiana prevede la sveglia alle 6 per poter preparare la colazione preferita di Jareem, per poi portargliela a letto. Dopodiché procede al bagnetto con latte e miele due volte a settimana, seguito da un massaggio a base di olio mentre il piccolo guarda i cartoni alla TV.

Un bambino senza dubbio fortunato, ma senza dubbio estremamente viziato. Che ne pensi della scelta di questa mamma?

Advertisement