x
Portano il figlio di 6 mesi a fare un…
Questa donna sembra parlare al cellulare nel 1938: è la prova che si può viaggiare nel tempo? Realizza a mano dei maglioni con le immagini delle città che ha visitato: 16 dei suoi lavori

Portano il figlio di 6 mesi a fare un “tatuaggio”: il web li critica

09 Novembre 2022 • di Matteo Cicarelli
1.534
Advertisement

Il mestiere del genitore è di sicuro molto complesso, se non il più difficile che esista, perché si tratta sempre di prendere delle decisioni per i figli, soprattutto fin tanto che sono piccoli. Queste scelte però sono troppe volte poste sotto l’occhio critico degli altri papà e mamme, spesso pronti a commentare in modo negativo, tutto quello che viene fatto.

Questi genitori, infatti, sono stati criticati dagli utenti del web per il video che hanno scelto di pubblicare sul loro profilo Tik Tok, nel quale si vede il papà che tiene in braccio il suo bambino, mentre gli viene fatto un “tatuaggio”.

via: Daily Star

immagine: stetsyboiii/TikTok

La mamma si chiama Jayda Harris ed è un’influencer conosciuta con il nickname di jaydaburkhardtharris. Insieme a suo marito hanno portato il loro figlio, Stetson, allo zoo, mentre si trovavano lì, gli è sembrato carino poter ricordare la giornata facendo fare al piccolo un “tatuaggio”. Nella clip si vede uno degli addetti dello zoo mentre posiziona uno stencil, sulla gamba del bambino, grazie al quale realizza, con dell’inchiostro non permanente, un cuore rosso al cui interno c'è scritto “mamma”.

Le visualizzazioni sono state talmente tante che la donna stessa durante un’intervista ha sostenuto che impiega molto a fare delle clip “carine e alla moda, poi ti basta pubblicare, per puro divertimento, un video del tuo bambino che si fa fare un tatuaggio con l’aerografo allo zoo, e ottieni 13 milioni di visualizzazioni. Qualcuno mi insegni l’algoritmo di TikTok”.

immagine: stetsyboiii/TikTok

Jayda ci tiene a specificare che il disegno, non lo ha scelto lei, ma suo marito. Nonostante, non fosse un tatuaggio vero e proprio, ma semplicemente un disegno sulla coscia, gli utenti hanno commentato in maniera negativa questa scelta. La maggior parte degli individui sostiene che non sia corretto realizzare un tattoo sulla pelle di un bambino di 6 mesi.Perché fai tatuare il tuo bambino? È un atteggiamento sbagliato”. Altri, invece, hanno solo chiesto se fosse realmente così sicuro per il piccolo.

Nonostante sia palese non si tratti di un vero tatuaggio, Jayda ha voluto rispondere alle critiche spiegando che: “non so in modo specifico di che vernice si tratti. L’abbiamo fatto allo zoo locale. L’addetto, però, ci ha assicurato che si trattasse di un colorante apposito per la pelle e, soprattutto, non permanente. Infatti, il tattoo è facilmente venuto via la sera stessa”.

Cosa ne pensi?

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie