Applicare le extension ai peli del naso: la moda bizzarra e controversa nata sui social

Laura Ossola

06 Novembre 2022

Applicare le extension ai peli del naso: la moda bizzarra e controversa nata sui social
Advertisement

Negli ultimi anni sempre più spesso ci è capitato di imbatterci in nuove tendenze di stile lanciate sui social, che nella maggior parte dei casi hanno durata davvero breve e vengono ricordate soprattutto per la loro grande stravaganza. Tra queste mode c'è anche quella lanciata qualche anno fa da una giovane su Instagram, che per un periodo ha avuto grandissimo successo tra le ragazze di tutto il mondo. La particolarità di questa moda è quella di enfatizzare una parte del nostro corpo che solitamente cerchiamo di nascondere o eliminare: i peli superflui.

Sono tante le donne che negli ultimi decenni hanno deciso di vivere il rapporto con il loro corpo nel modo più naturale possibile, rinunciando alla depilazione. Ma avete mai pensato ai peli nelle vostre narici? Probabilmente solo se sono troppo lunghi e si notano. Questa moda stravolge invece completamente le abitudini valorizzandoli

via Mirror

Advertisement

@gummerandcheyenne/TikTok

Era il 2017 quando la giovane Gretchen_chen pubblicò su Instagram la foto che lanciò l'ennesima bizzarria in fatto di bellezza e cura del proprio aspetto, la moda delle extension ai peli del naso. Questo trend ha subito diviso il web tra accaniti sostenitori e disgustati detrattori. Nei mesi successivi i social sono stati invasi dall'hashtag #nosehairextensions, con cui le ragazze si mostravano con un bel ciuffetto di peli scuri che fuoriusciva dalle loro narici. 

Ma come si realizzano le extension al naso? Sembra una cosa impossibile a dirsi, ma farlo  è molto più semplice di quanto possa sembrare. Basta infatti acquistare delle ciglia finte e incollarle all'interno della narice dopo averle piegate in forma circolare. Molto più pratico e veloce, soprattutto meno doloroso, che provare a toglierle a suon di cera e pinzetta.

@bosslady2youall/TikTok

Anni di sedute estenuanti dall'estetista per eliminare i peli superflui gettati nella spazzatura, verrebbe da dire. Questa dei peli nelle narici infatti non è che l'ultima delle nuove mode di sfoggiare la peluria su diverse parti del proprio corpo. Tendenza che fortunatamente sembra aver avuto breve durata. Sembrava infatti che questa idea così stravagante e fuori dagli schemi potesse avere molto seguito e in effetti in un primo momento numerose sono state le adesioni e altrettante le proposte di ampliare il popolo delle extension proponendo anche quelle per barba e baffi, ma col tempo l'hashtag #nosehairextensions è diventato sempre meno popolare, nonostante il grande entusiasmo con cui è stata accolta questa prima foto.  

Quale sarà la prossima stravagante e fulminea tendenza di stile?

Advertisement