x
Balenciaga si ispira alla spazzatura:…
Posta un video in cui tiene i suoi cinque figli al guinzaglio, gli utenti lo criticano: Conca profonda 200 metri si è aperta vicino a una miniera di rame in Cile:

Balenciaga si ispira alla spazzatura: la casa di moda lancia una borsa da 1790$ simile a un sacco per l'immondizia

05 Agosto 2022 • di Francesca Argentati
7.348
Advertisement

Inutile negarlo, la moda spesso segue regole tutte sue e, spesso, incomprensibili: oggetti dalla dubbia estetica e venduti a prezzi stratosferici finiscono negli armadi di molti, soltanto perché qualche stilista affermato ha deciso che deve essere così. Via quindi all'acquisto per possedere il capo del momento, nonostante sia lontano da ciò che potrebbe piacere davvero e soprattutto costi una fortuna. Uno dei brand a sfidare il buon gusto, in questo caso, è Balenciaga, che propone al suo pubblico una borsa ispirata a un sacco per l'immondizia alla modica cifra di 1790 dollari, pari a 1750 euro.


Esatto, hai letto bene: la famosa casa di moda fondata dall'omonimo stilista spagnolo ha lanciato la "Trash Pouch", una borsa del tutto somigliante a un sacchetto per la spazzatura, anche se il materiale utilizzato è ovviamente differente. I colori disponibili per il costosissimo articolo, che raggiunge quasi i duemila dollari, sono il nero, il giallo, il blu e il bianco, con il piccolo logo stampato sulla parte anteriore.

Come mai questa scelta così bizzarra e alternativa? Lo spiega Demna Gvasalia, direttore creativo di Balenciaga: "Non potevo perdere l'occasione di realizzare il sacco della spazzatura più costoso del mondo, perché chi non ama uno scandalo nel mondo della moda?"

In effetti, la borsa del momento ha inevitabilmente innescato un perplesso passaparola, ottenendo ciò che desiderava: far parlare di sé, soprattutto per l'assurdità del prezzo di vendita. Il merito è di un post su Instagram diventato virale, conquistando di conseguenza numerosi commenti ironici e basiti, tra cui un "stanno davvero cercando di fare uno scherzo ai consumatori a questo punto", mentre qualcun altro si domanda se non si tratti di un esperimento sociale.

Dopo il debutto a Parigi, la Trash Pouch è in vendita nelle boutique più lussuose, con tanto di replica di Demna, il quale sostiene che la sua collezione non è affatto uno scherzo e citando la sfilata, ricoperta di neve artificiale realizzata con pezzi di carta che fluttuavano nell'aria, a cui ha partecipato anche Kim Kardashian. Un vero spettacolo di stile insomma, durante il quale il direttore ha anche letto una poesia sull'amore.

Il lussuoso sacco dell'immondizia è quindi pronto a sfidare i più accaniti fashion addicted che, chissà, potrebbero decidere di farne un accessorio must have, ossia da avere - letteralmente - a tutti i costi.

Tu cosa ne pensi di questa borsa lanciata da Balenciaga? Ti piacerebbe averla o concordi con la maggior parte dei pareri online?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie