Si sottopone a 200 interventi per somigliare al personaggio di un cartone animato: "Voglio sfidare i limiti" - Curioctopus.it
x
Si sottopone a 200 interventi per somigliare…
15 oggetti dalla funzione misteriosa che ti sembreranno indispensabili appena scoprirai a cosa servono Donna in ostaggio salvata grazie a un messaggio scritto nell'ordinazione: ha usato l'app per chiedere aiuto

Si sottopone a 200 interventi per somigliare al personaggio di un cartone animato: "Voglio sfidare i limiti"

28 Giugno 2022 • di Francesca Argentati
140.711
Advertisement

Si può adorare un personaggio dei cartoni animati tanto da voler essere al suo posto? Sicuramente sì e non c’è nulla di male nel fantasticare di potersi svegliare nel ruolo del nostro eroe e vivere la sua vita, decisamente più estremo è, invece, realizzare questo desiderio sottoponendosi a numerosi interventi per assumere le sue sembianze. Una donna di 27 anni è ricorsa alla chirurgia estetica per diventare la fotocopia di un personaggio immaginario, riuscendo nel suo intento dopo aver speso un'ingente somma di denaro.

via: Daily Star

La modella Pixee Fox ha investito circa 500.000 sterline per ben 200 interventi chirurgici, allo scopo di trasformare il suo aspetto e somigliare il più possibile a un personaggio dei cartoni animati. La ventisettenne ha un profilo Instagram molto seguito su cui mostra i risultati delle numerosissime operazioni estetiche e che hanno generato numerosi dibattiti. 

Molti i commenti senza filtri, che l’hanno accusata di aver esagerato, ma lei sembra essere felice così. La chirurgia cui la modella si è sottoposta ha previsto persino la rimozione di sei costole per farle guadagnare il corpo che desiderava ed è il primo caso al mondo in cui questo tipo di intervento viene praticato per un mero scopo estetico. La cosa più curiosa, però, riguarda il fatto che Pixee, prima di decidere di diventare un cartone animato, era completamente contraria alla chirurgia plastica. 

Cosa è cambiato quindi e quando è nato questa sua particolare ambizione? 

“Non lo so. Forse deriva dal fatto di essere sempre stata una persona molto artistica? Da bambina disegnavo e dipingevo sempre e vivevo nel mio piccolo mondo fantastico creato nella mia testa” ha spiegato la Fox. Avendo un grande talento per il disegno, dunque, ha finito per voler assomigliare ai personaggi che creava con la matita. 

I primi aspetti di se stessa che ha deciso di modificare sono stati il naso, le palpebre e il seno. Quando si è resa conto che la trasformazione avrebbe richiesto un percorso molto lungo, non si è lasciata scoraggiare, anzi: ha vissuto come una sfida il raggiungimento del suo obiettivo. 

Pixee non si considera una pioniera della bellezza, ma, piuttosto, un esempio del superamento dei limiti. Nonostante affermi di essere in salute e che i suoi organi non siamo compromessi, è costretta a delle restrizioni: deve portare un corsetto di 40 centimetri, una sorta di gabbia toracica esterna. 

Cosa ne pensi della decisione di questa modella? 

Tags: WtfIncredibiliModa
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie