Sub trova un anello dal valore di 17mila$ e lo restituisce al legittimo proprietario

Matteo Cicarelli

25 Ottobre 2022

Sub trova un anello dal valore di 17mila$ e lo restituisce al legittimo proprietario
Advertisement

I fondali marini o i letti dei fiumi sono ricchi di mistero, le loro acque nascondono numerosi tesori. L'uomo è sempre stato attratto dall'arcano e questo lo porta a indagare qualsiasi luogo potesse celare segreti. Quante volte facendosi un bagno in mare, in un lago o un fiume si possono perdere oggetti preziosi o dal grande valore affettivo. 

Quest'uomo ha scelto di diventare un sub per esplorare i corsi d'acqua e per ricercare tesori perduti. Tutto ciò gli ha permesso di ritrovare un anello dall'enorme valore (sia monetario che affettivo) e di restituirlo al proprietario.

via Webtv

Advertisement

Il suo nome è Mike Pelley, ma è conosciuto con lo pseudonimo Merman Mike (proprio per la sua passione per il sub). Passa gran parte della sua vita in acqua, per esplorare i laghi e i fiumi della California del Sud. Tutte queste indagini lo hanno portato a scoprire e a trovare numerosi tesori, che poi conserva in una stanza di casa sua. Tutti cimeli che custodisce accuratamente, nella speranza di poterli restituire al legittimo proprietario.

Questa volta però la ricerca non è stata dettata dalla sua curiosità, ma da una richiesta d'aiuto. Bill Fitty ha chiesto a Mike di recuperare l'anello che suo fratello gli aveva regalato. Il prezioso tesoro era stato perso presso il fiume Sacramento. "Quell'anello vale tantissimo per me, ho assoluto bisogno di ritrovarlo. Proprio per questo ho scelto di affidarmi a Meraman Mike, solo lui è in grado di recuperarlo".

Nonostante l'impresa non fosse per nulla facile Mike ha deciso di accettare. La prima immersione non ha avuto successo a causa della corrente del fiume, l'anello poteva essere finito ovunque. Per questo, il sub, prima di gettarsi di nuovo, ha cercato di comprendere dove potesse essere finito il cimelio. Ha preso un sasso e lo ha lanciato nel fiume per vedere in che direzione l'acqua lo spingesse. Così avrebbe potuto capire dove immergersi.

La seconda immersione è stata un successo. Bill ha visto Mike riemergere con l'anello in mano. La sua emozione è stata enorme, tanto che ha deciso di donargli 1.500 dollari, affinché potesse acquistare un metal detector per le sue future immersioni.

Mike preferisce restituire tutti gli oggetti che trova, perché potrebbero avere un grandissimo valore per colui che li ha persi.

Pensi che la generosità a lungo andare ripaghi?

Advertisement