x
L'uomo eremita di 87 anni che non si…
17 affascinanti e sconosciute fotografie del passato che ci raccontano la storia attraverso le immagini Polizia ritrova una fede nuziale smarrita e lancia un appello:

L'uomo eremita di 87 anni che non si lava da quando ne aveva 20: è considerato "il più sporco del mondo"

08 Settembre 2022 • di Francesca Argentati
25.900
Advertisement

La dedizione verso il proprio aspetto e, soprattutto, nei confronti dell'igiene personale, è una condizione normale, che riguarda la maggior parte delle persone. Oltre che per sentirsi profumati e presentabili, la questione riguarda anche il benessere e il relax: a chi non piace concedersi una lunga doccia rigenerante, magari all'inizio o alla fine di una giornata intensa, per rinfrescarsi nelle torride estati o scaldarsi nel gelo dell'inverno? La risposta c'è e ha il nome di Amou Haji, un uomo iraniano che ha deciso di smettere di lavarsi da 67 anni ed è conosciuto come "il più sporco del mondo."


Pubblicato da Amou Haji su Sabato 8 marzo 2014

Amou ha 87 anni e ha trascorso gran parte della sua vita senza lavarsi: l'ultima volta, infatti, risale a quando ne aveva soltanto 20. Il motivo? Farlo, secondo lui, potrebbe avere delle conseguenze poco piacevoli per la pelle. L'uomo vive in totale solitudine e lontano dalla società da tantissimi anni, precisamente nella periferia del villaggio di Dejgah, in Iran.

Non si conoscono le reali motivazioni della sua scelta, anche se alcuni ipotizzano che si tratti di una personale avversione per l'acqua o che sia stata una reazione dovuta a una delusione sentimentale. Lo stile di vita alternativo di Amou Haji non si limita all'igiene, ma comprende anche l'alimentazione, prettamente a base di carne di porcospino. Per dissetarsi, invece, l'uomo ricorre alle pozzanghere. Non accetta che qualcuno osi portargli del cibo dal villaggio o dell'acqua potabile, alterando le sue abitudini, ma apprezza in dono pipe e sigarette.

Pubblicato da Amou Haji su Sabato 8 marzo 2014

Amou ama dormire in una grande buca scavata da lui stesso nel terreno, anche se a volte utilizza una capanna costruita dagli abitanti appositamente per lui. Il fatto che abbia rinunciato a lavarsi, non significa che Haji trascuri il suo aspetto: si rade regolarmente la barba e sistema i capelli utilizzando il fuoco. Nonostante le sue stranezze, lo stato generale dell'eremita sarebbe ottimo, dovuto probabilmente proprio alle condizioni estreme in cui vive da anni e che lo hanno reso più forte.

Insomma, sembra che il fatto di non lavarsi e, quindi, di non idratare la propria pelle da circa 70 anni non abbia avuto alcun effetto particolarmente negativo su Amou, che giunto all'età di quasi 90 anni ha ancora una salute invidiabile.

Che ne pensi del suo stile di vita?

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie