x
Decide di trasferirsi nella propria…
Papà single deve pagare 120 sterline di multa dopo che i bambini sono stati portati in vacanza a sua insaputa Questo nuovo dispositivo multa le auto eccessivamente rumorose: in arrivo l'autorumox

Decide di trasferirsi nella propria auto per rinunciare alle spese dell'affitto: "Ora posso uscire e viaggiare"

21 Agosto 2022 • di Laura Ossola
101.941
Advertisement

A chi di noi non sono mai capitati momenti di difficoltà, in cui si è reso necessario risparmiare il più possibile? Succede per svariate ragioni: cambiamento di lavoro, spese impreviste E trasferimenti sono solo alcune delle vicissitudini che possono costringerci a qualche rinuncia per un periodo più o meno lungo. L'importante è imparare a gestire le proprie finanze in modo intelligente ed essere anche un po' acrobati per destreggiarsi nel migliore dei modi in questa vita fatta di alti e bassi. Una ragazza ha avuto una trovata un po' curiosa per risolvere questo problema. 

via: Dailymail

Nikita Crump è una ragazza della Carolina del Nord che per vivere lavorava in un grande magazzino e in una serra, dove si prendeva cura delle farfalle. Nonostante i due lavori, la ragazza faceva quotidianamente le acrobazie per garantirsi una vita dignitosa e comunque era costretta a molte rinunce. "Non potevo permettermi di uscire spesso con gli amici e compravo cibo a buon mercato" ha raccontato la giovane. "Risparmiavo molto, ma non sempre bastava."

Così, la ragazza nell'ottobre del 2019 ha preso l'importante decisione di tagliare il suo costo maggiore: la casa. "Ho già vissuto in auto in passato, per un breve periodo. Per questo non sono così estranea alle situazioni scomode" riferisce Nikita.

Da allora ha condiviso la sua esperienza sul suo canale TikTok, diventato oggi il suo unico impiego. In una serie di video ha rivelato agli utenti come ha adattato la sua Honda Civic a un uso abitativo, guadagnandosi l'affetto di numerosi follower. Nei suoi video scopriamo che per dormire e ripararsi dal caldo e dal freddo usa delle coperture isolanti per i finestrini, realizzate con isolamento riflettente e tessuto nero e che utilizza Google Maps per trovare dei parcheggi adatti per la notte. Per mangiare ha un apposito vassoio in plastica da appoggiare al volante e per le necessità igieniche si serve dei bagni pubblici e dei bagni delle palestre aperte 24 ore. 

L'auto di Nikita è ora la perfetta casa a due ruote, dotata di cubi portaoggetti nel bagagliaio per riporre vestiti e oggetti necessari, caricabatterie portatili e piccoli ventilatori. E grazie a questa trovata può finalmente permettersi di vivere viaggiando per il paese e trascorrendo del tempo insieme agli amici.

Advertisement

L'aumento degli affitti ha spinto tante persone a trovare soluzioni alternative come ha fatto Nikita. Per questo la giovane si è guadagnata il sostegno di numerosi follower. "Hotel Civic" scherza un utente nei commenti, mentre un altro condivide la sua esperienza: "Io e mia moglie eravamo nella stessa tua situazione, non ti ci trovi per scelta. Tuttora stiamo cercando soluzioni per costruire la nostra casa. Ti vogliamo bene."

Un esempio da cui trarre indubbiamente ispirazione: Nikita ci insegna a non arrendersi alle difficoltà, ma a sfruttarle come trampolino di lancio verso una vita migliore. La sua vita sarà forse meno comoda, ma certamente è più libera e felice, non trovate?

Tags: CuriosiDonneStorie
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie