x
Questa donna ha deciso di accettare…
Si candida come manager, 14 anni dopo non ha ancora ricevuto risposta e fa uno scherzo all'azienda per vendicarsi Viene rianimata dopo 27 minuti di arresto cardiaco, disegna qualcosa su un pezzo di carta e scrive:

Questa donna ha deciso di accettare le sue imperfezioni e lasciarsi crescere la barba: "ne sono orgogliosa"

12 Agosto 2022 • di Matteo Cicarelli
2.222
Advertisement

Il dubbio amletico, ai giorni d'oggi, potrebbe essere parafrasato in "essere o apparire: questo è il dilemma". Infatti, l'ossessione di mostrarci sempre perfetti è diventata ormai preponderante nella società contemporanea. Ognuno di noi cerca di combattere contro i propri difetti fisici, il più delle volte delle inezie, nascondendoli oppure tentando di modificarli. Dakota Cooke, una donna di 30 anni, invece ha deciso di abbracciare la propria imperfezione e di mostrarla senza timore, perché non è ciò che emerge ad un primo sguardo che definisce chi siamo.   

Questa ragazza fin da piccola, da quando aveva 13 anni, ha combattuto con una crescita inarrestabile dei peli sul volto. A causa di ciò è stata costretta a sottoporsi a diversi trattamenti, molto dispendiosi a livello di tempo. L'assenza di risultati, però l'ha spinta a dire definitivamente addio al rasoio e a sfoggiare senza paura la sua folta barba.


Nonostante seguisse pedissequamente i consigli degli esperti, i "peletti" sul viso di Dakota continuavano a crescere, fino a diventare una vera e propria barba

All'età di 19 anni ha cominciato a essere seguita da un specialista, ma i numerosi controlli non sono riusciti a far emergere una diagnosi che le potesse chiarire i motivi di questa sua peluria. Lei stessa ha raccontato che ogni volta che le viene fatto un test succede sempre la stessa cosa: "vengo testata, i risultati tornano negativi e i dottori propongono nuove analisi". Proprio per questo motivo, per adesso, ha scelto di dire basta e non combattere più contro la sua barba.

Quella di Dakota può essere vista anche come una lotta contro gli stereotipi. Qualcun altro forse se ne vergognerebbe, invece lei nonostante tutto non è per nulla timida e sfoggia la sua folta barba, tanto da esibirla, anche, in alcuni spettacoli. La ragazza, nonostante non sappia cosa stia succedendo al proprio corpo e abbia numerose dubbi sulla sua condizione, ha deciso di vivere la propria vita senza curarsi dei giudizi altrui, di riporre tutte le insicurezze e mostrarsi per come è

Voi al posto di Dakota sareste riusciti ad accettare questa imperfezione?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie