x
"Sono stanca di non ricevere attenzione…
Il capo si comporta male, i dipendenti si coalizzano ed escogitano un piano per farlo licenziare Arrivano le prime immagini del progetto Linea, la città futuristica che vedrà la natura protagonista

"Sono stanca di non ricevere attenzione perché non ho figli": lo sfogo della donna sul web

19 Agosto 2022 • di Laura Ossola
7.446
Advertisement

Fino a qualche secolo fa quando nascevi donna non avevi molte possibilità di scelta: ti sposavi giovane e cominciavi a fare figli oppure entravi in convento. Con il tempo la situazione ha iniziato a migliorare, le porte del mondo del lavoro si sono aperte anche per le donne e pian piano è stata accettata anche l'idea che una donna potesse avere il desiderio di fare carriera. Oggi non ci sono professioni che una donna non possa svolgere, eppure anche adesso, se una donna oltre una certa età non ha ancora avuto figli, viene guardata con stupore. "Ma come, non senti il bisogno di diventare madre?" è la domanda più frequente che le donne votate alla carriera si sentono rivolgere. 

Come per gli uomini, anche nelle donne l'istinto materno non è scontato, per fortuna non siamo tutti uguali. Ma certe volte è difficile portare avanti una decisione tanto fuori dal comune. Ne sa qualcosa una donna che si è sfogata sul web a questo proposito. 

via: The Mirror

Su un sito web per genitori è stato pubblicato lo sfogo di una donna che si dichiarava stanca di essere esclusa perché non ha avuto figli. La donna ha infatti raccontato che nella sua cerchia di conoscenze nessuno sembra far caso agli avvenimenti della sua vita, proprio perché non riguardano i bambini. L'amarezza è emersa perché in questo periodo la sua vita sta subendo dei cambiamenti molto importanti, ma a nessuno questo sembra importare.

"Sono irragionevole quando dico che la tua vita e i tuoi successi sono considerati poco rilevanti quando non hai figli?" si domanda con tristezza. "Sarà così per sempre? A meno che la mia vita non sia incentrata su un bambino, non interesserà a nessuno? Ne ho abbastanza di non sentirmi all'altezza perché ho deciso di non procreare" si sfoga la donna. 

Il thread si è concluso con un appello ai genitori, perché la smettano di non considerare i non genitori e comincino invece a dare loro la stessa importanza che danno agli altri. Le repliche degli utenti sono state numerose, alcune mamme hanno scritto che la vita da genitori è perfino peggio. "Se sei genitore tutti ti conoscono come "la mamma del tal bambino", non come una persona a se stante. Per non parlare delle mamme casalinghe, che vengono additate perché non si guadagnano da vivere".

In linea generale, gli utenti paiono concordare sulla necessità di questa donna di trovare un gruppo di amicizie con interessi diversi, più simili ai suoi. Nella vita adulta è difficile fermarsi ad ascoltare le difficoltà o celebrare i successi di chi abbiamo accanto: molto spesso non concediamo agli altri che un cordiale interesse, che si esaurisce presto e resta a livello superficiale

E voi siete d'accordo con lei? Le donne sono davvero escluse dopo una certa età se non hanno figli?

Tags: DonneBambiniStorie
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie