Ha 40 anni e non vuole sposarsi e avere figli: "ho più soldi e meno rughe" - Curioctopus.it
x
Ha 40 anni e non vuole sposarsi e avere…
Questa barca super-aerodinamica riesce a volare sull'acqua a 100 km/h Questo

Ha 40 anni e non vuole sposarsi e avere figli: "ho più soldi e meno rughe"

30 Giugno 2021 • di Irene Grazia Paladino
5.682
Advertisement

Nonostante i progressi fatti, sembra che nella nostra società ci sia ancora la convinzione che le donne debbano essere anche mogli e madri: solo così possono raggiungere la completa realizzazione. Entro una certa età devono sposarsi, avere figli e costruirsi una carriera. E se non lo fanno vengono troppo spesso, giudicate e criticate perché hanno compiuto delle scelte che vanno contro alcune convenzioni, radicate ma obsolete. Emma John vuole farci aprire gli occhi sulla necessità di cambiare punti di vista.

 

via: The Sun
immagine: Emma John/Facebook

Emma è una brillante scrittrice britannica, ha 40 anni e dice di non volersi sposare e di non volere dei figli: le sue parole hanno fatto molto parlare di sé e la donna ha voluto raccontare la propria storia con la speranza che le persone aprissero gli occhi. Durante gli anni del college era convinta che avrebbe incontrato l’anima gemella, quella persona con cui avrebbe costruito la famiglia. Ha avuto diverse relazioni, ma ognuna di queste è durata solo pochi mesi. “Quando ho compiuto 26 anni ho incontrato Matt, un ragazzo gentile e onesto di cui avrei dovuto innamorarmi completamente, ma non l'ho fatto. Mia madre era così preoccupata per la mia solitudine che una volta mi ha regalato un abbonamento a un'applicazione di appuntamenti. Qualcuno si sarebbe offeso per qualcosa del genere, ma io l'ho vista come una cosa carina e l'ho ringraziata!".

I suoi amici si sposavano, iniziavano ad avere dei figli, le dicevano che il suo “orologio biologico” stava per scadere ed Emma sviluppava la convinzione di non volersi costruire una famiglia: aveva capito di non aver bisogno di un marito o dei figli per sentirsi completa e realizzata. Ma le persone che le stavano intorno non capivano il suo pensiero, e puntualmente commentavano con qualche pregiudizio. Emma ha poi deciso di trasformare tutti quei commenti negativi in ​​un libro, in cui parla dei vantaggi di avere 40 anni e di essere single e senza figli: “Invecchierai meglio. Non avrai tante rughe. Pensa solo a tutte le ore di sonno. Non ci saranno notti in cui il tuo partner o un bambino si sveglierà. Io ho meno rughe e più soldi”.

Advertisement
immagine: Emma John/Facebook

Con la pubblicazione del libro sono arrivate anche le polemiche: se alcune donne si identificavano nel racconto di Emma e nei suoi desideri, tante altre si sono scagliate contro di lei anche con pesanti offese. Questa donna ci insegna che, nonostante i forti pregiudizi e le radicate convinzione sociali, bisogna sempre sentirsi liberi di compiere le proprie scelte. Condividi il pensiero di Emma?

Tags: DonneBambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie