x
La mamma si ammala di cancro, il figlio…
Gli scienziati ricreano in laboratorio un profumo di 3000 anni fa: un vero viaggio nel tempo Scoprono di essere sposati con la stessa donna, ma decidono di diventare amici

La mamma si ammala di cancro, il figlio si fa crescere capelli per realizzarle una parrucca

03 Agosto 2022 • di Matteo Cicarelli
1.511
Advertisement

Quando si sente nominare la parola famiglia si percepisce crescere al proprio interno un senso di protezione. La famiglia è un luogo sicuro, in cui sai che c'è sempre qualcuno disposto ad aiutarti. Non importa se sbagli, sai sempre che grazie all'aiuto dei tuoi familiari potrai rialzarti. Nel momento del bisogno sai che sono lì, pronti a tenderti una mano per farti rialzare.

La famiglia Shaha, originaria dell'Arizona, può essere l'emblema di questo tipo di rapporti. Il figlio Matt vedendo la propria madre, Melanie, in difficoltà ha deciso di aiutarla donandole i propri capelli.


Nel 2003 a Melanie Shaha è stato diagnosticato un tumore benigno al cervello. Nonostante, inizialmente, la situazione non sembrasse pericolosa la donna, per evitare che le cose peggiorassero, è stata costretta a sottoporsi a diverse terapie. Le cure, però, non sono riuscite a limitare la malattia e il cancro si è presentato per altre due volte, in modo più persistente. Questo ha costretto Melanie a sottoporsi a nuove sedute di radioterapia.

Quando si viene sottoposti a questo tipo di cure, il corpo può risentirne in modo drastico, uno dei casi più comuni è la perdita dei capelli. Spesso accade, fortunatamente, che dopo la fine delle sedute terapiche i capelli tornino come prima, ma delle volte non è così. Il destino ha continuato a giocare un brutto scherzo a Melanie, che ha dovuto rinunciare, per sempre, alla sua folta chioma. Proprio per questo motivo il figlio Matt ha scelto di tenderle una mano donandole i suoi capelli. 

Il tutto è iniziato quasi per gioco, quando durante una cena in famiglia Matt scherzando propose "se mi facessi crescere i capelli per realizzarti una parrucca?". Inizialmente l'idea non è stata presa sul serio, ma poi si è trasformata in realtà. Nonostante la madre non volesse, Matt per circa due anni e mezzo ha deciso di farsi crescere i capelli. Una volta raggiunta la lunghezza adatta, grazie all'aiuto dell'associazione californiana di Newport Beach, Compassionate Creations, li ha tagliati e ne ha realizzato una parrucca. Il gesto di Matt oltre a manifestare l'amore che prova nei confronti della madre, ha riportato il sorriso sul volto di Melanie: "Avevo perso le mie sopracciglia e i miei capelli, avevo bisogno di sentirmi normale, adesso mi sento bella". Cosa ne pensate di questo gesto d'amore di un figlio nei confronti della madre.

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie