Vende l'auto d'epoca per pagare gli studi alla figlia: 20 anni dopo lei la ricompra (+VIDEO)

Matteo Cicarelli

02 Gennaio 2023

Vende l'auto d'epoca per pagare gli studi alla figlia: 20 anni dopo lei la ricompra (+VIDEO)
Advertisement

Un genitore farebbe di tutto per il proprio figlio, soprattutto per il suo futuro. Ogni papà o mamma vorrebbe vedere il proprio figlio diplomato, con un lavoro e una famiglia. Per rendere possibile tutto ciò arriverebbe, persino, a rinunciare alle proprie passioni.

Per quest'uomo, la più grande passione era la sua automobile d'epoca. Però, nella vita, di tanto in tanto, bisogna fare delle rinunce e lui per pagare la retta scolastica della figlia ha deciso di vendere la sua macchina. Le buone azioni innescano, però, sempre dei meccanismi positivi. In tal caso, dopo vent'anni, la bontà di questo padre è stata ricompensata.

via Youtube/Stephanie Noel

Advertisement

gofundme

Randy Martin, fin da giovane, aveva una grande passione per le automobili d'epoca, tanto che era riuscito ad acquistare una Ford Sedan del 1936. Una macchina che lui stesso si era impegnato a restaurare, tanto che sembrava fosse appena uscita dal concessionario. Credeva non se ne sarebbe mai separato, la vita però riserva sorprese non sempre positive. L'uomo, infatti, ha scelto di mettere davanti a tutto la sua famiglia e ha venduto la sua amata auto per pagare la retta scolastica di sua figlia.

Youtube/Stephanie Noel

Quell'auto nonostante fosse stata venduta, però, continuava a rimanere nella mente di Randy, ne parlava costantemente, tanto da arrivare ad affermare che un giorno l'avrebbe acquistata di nuovo. Stephanie, la figlia che grazie al ricavato dalla vendita della macchina ha potuto continuare gli studi, ha scelto di ricompensare e di ricambiare l'amorevole gesto di suo padre.

Per questo motivo, appena ha potuto, la ragazza si è immediatamente messa alla ricerca non di una semplice automobile d'epoca, ma proprio di quella Ford Sedan del 1936 che, venti anni prima, le aveva pagato la retta scolastica. Dopo alcune ricerche, ha scoperto che il proprietario viveva a New Orleans. Per acquistarla ha realizzato una raccolta fondi, alla fine ha raggiunto il suo scopo.

Advertisement

Tutti erano pronti a registrare la reazione di Randy, quando gli sarebbe stata rivelata la sorpresa. Appena l'uomo ha visto la sua auto non ce l'ha fatta a trattenere le emozioni e le lacrime hanno iniziato a scorrergli lungo le guance. Stephanie, dopo vent'anni, era riuscita a ricompensare il gesto del padre e questo la rendeva estremamente felice.

Tu hai mai compiuto un gesto del genere per rendere felice un tuo caro? Cosa hai fatto?

Advertisement