x
"Mia cognata ha rovinato le nostre vacanze…
Inventati droni autonomi anti disboscamento: lanciano semi capaci di piantare fino a 40.000 alberi al giorno Padre punisce il figlio obbligandolo a seguire una dieta vegana per un mese intero

"Mia cognata ha rovinato le nostre vacanze perché ha portato il suo cane anche se era vietato"

23 Luglio 2022 • di Cristina Conversano
2.775
Advertisement

Andare in vacanza è il momento più agognato da ogni lavoratore. Ma non tutto va come vorremmo, o come abbiamo pianificato. Sono decine e decine le cose che possono andare storte, nonostante i mille piani e l'organizzazione minuto per minuto.

È accaduto anche alla protagonista di questa storia raccontata su Reddit. La donna ha raccontato di essere andata in vacanza con la famiglia, ma la cognata ha ignorato una delle regole stabilite dalla casa prenotata su Airbnb: non sono permessi animali.

Questa sua contravvenzione ha minato la tranquillità della vacanza a tutta la famiglia, o quasi. Vediamo come sono andate le cose

via: Reddit

"Ho prenotato una vacanza su Airbnb per me, mio ​​marito, mia cognata e suo marito circa 4 mesi fa. L'Airbnb non ammette la presenza dei cani e l'ho chiarito perfettamente": ha così iniziato a raccontare la donna. "Mia cognata pensa che il suo cane dovrebbe essere accolto ovunque, indipendentemente dal costo. Ha detto che avrebbe trovato un dog sitter e non avevo motivo di non crederle": spiega poco dopo.

La vacanza era a quindici ore di distanza dalla nazione di provenienza della famiglia. Per tale ragione la protagonista, col marito, ha prenotato un volo aereo, mentre la cognata ha insistito per prendere la macchina e fare un viaggio incredibilmente lungo. 

Non appena ha incontrato la cognata, questa ha esordito in maniera inaspettata: "dammi velocemente le chiavi così posso prendere Brute - il suo cane - senza essere vista". La donna ha poi esordito dicendo: "Mi stai prendendo in giro in questo momento?" 

La donna racconta di aver denunciato l'operato della cognata: "Ho ricevuto un rimborso da Airbnb e ho consegnato le chiavi alla donna e ho spiegato la situazione. Mi ha detto che potevo stare ancora lì perché sono stata onesta, ma le ho detto di no, il posto era troppo grande solo per me e mio marito". La donna è andata col marito in un altro hotel, mentre la cognata e il marito faticano a trovare un alloggio a prezzi modici

La cognata e  il marito li stanno accusando per aver rovinato la vacanza, ma loro sostengono che sia colpa della decisione di portare il cane in un posto dove era chiaramente vietato. 

E tu chi pensi abbia ragione?

Tags: CuriosiFamigliaStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie