Scoperta piccola tartaruga albina: è il primo esemplare nato con queste caratteristiche - Curioctopus.it
x
Scoperta piccola tartaruga albina: è…
Si mostra sui social prima e dopo il make up, gli utenti la prendono in giro: Su Airbnb puoi affittare la

Scoperta piccola tartaruga albina: è il primo esemplare nato con queste caratteristiche

10 Giugno 2022 • di Cristina Conversano
1.381
Advertisement

La Natura è incredibile e non è raro vedere alcuni dei suoi piccoli miracoli o eccezioni. Tutto è parte di un piano perfetto e anche quelli che possono sembrare errori sono dei meravigliosi regali. 

Di recente, sulla Terra, ha messo piede un rarissimo esemplare di tartaruga gigante delle Galapagos albina. Si tratta del primo cucciolo presente sul Pianeta che ha questa particolarissima caratteristica. Un giallo molto chiaro e delicato, tipico dell'albinismo, che ha reso l'ignara tartarughina famosa in tutto il mondo

via: Reuters

Il cucciolo di tartaruga albina, estremamente raro, è stato mostrato al mondo per la prima volta nella primavera del 2022. Il rettile ha gli occhi rossi, tipici dell'albinismo, e la sua pelle è priva di pigmenti e appare di un colore pallido. I guardiani dello zoo affermano in merito che le probabilità di incorrere in una tartaruga albina sono 1 su 100.000

La piccola fa parte delle tartarughe giganti delle Galapagos e il suo uovo si è schiuso al Tropiquarium, uno zoo in Svizzera. 

La tartarughina è nata da una femmina di 100 chilogrammi l'11 febbraio 2022, il cucciolo albino è nato il 1° maggio 2022, mentre il fratello il 5 maggio dello stesso anno. 

Le tartarughe avevano un penso di appena 50 grammi alla nascita e sono state curate, inizialmente, all'interno delle incubatrici.

"Siamo rimasti sorpresi quando abbiamo visto questo cucciolo albino - ha dichiarato lo staff dello zoo - è la prima volta al mondo che una tartaruga albina delle Galapagos è nata e verrà cresciuta in cattività".

Si suppone, infatti, che vedere una tartaruga albina sia indubbiamente più raro rispetto a un essere umano con la medesima patologia. 

È bene specificare che gli esemplari detenuti allo zoo sono parte di un programma di conservazione, e le nascite, soprattutto quando si tratta di animali in via di estinzione, sono fonte di ricerca e soddisfazione.

Advertisement

In questo caso, il supporto dello zoo aiuterà la tartaruga vivere meglio. Difatti, gli animali con albinismo spesso non sopravvivono a lungo, a causa della loro incapacità di sopravvivere ai raggi ultravioletti, ma se curati in cattività, possono vivere una vita piuttosto sana.

Sapevi di questa curiosa scoperta? Cosa ne pensi?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie