Decine di bambole dall'aspetto inquietante continuano ad arrivare su una spiaggia texana: "è un incubo" - Curioctopus.it
x
Decine di bambole dall'aspetto inquietante…
Fa dormire la fidanzata incinta di suo figlio sul pavimento: Immagini fuori contesto: 18 foto che ci lasciano con più domande che risposte

Decine di bambole dall'aspetto inquietante continuano ad arrivare su una spiaggia texana: "è un incubo"

02 Maggio 2022 • di Lorenzo Mattia Nespoli
3.023
Advertisement

Ci sono cose che, immediatamente, sono in grado di suscitare nelle persone una sottile apprensione, quel tipo di inquietudine che ci riporta alla mente scene da film di paura o passi di libri del genere.

Immaginate di essere studiosi che si recano sulle spiagge di una riserva naturale per fare ricerche su tartaruga e fauna selvatica. Una volta lì, scoprite che il mare, oltre ad altri rifiuti, continua a portare sulla terraferma oggetti molto particolari. Di cosa stiamo parlando? Di bambole dall'aspetto sinistro. Sì, avete capito bene: quante volte questi giocattoli sono stati protagonisti di storie o scene horror? Su queste spiagge del Texas la loro presenza è reale, e nessuno, per il momento, sa spiegare a cosa sia dovuta.

via: Chron

You know we had to find a baby. 😂

Pubblicato da Mission-Aransas Reserve su Venerdì 22 aprile 2022

La vicenda è di quelle che, nel giro di poco tempo, riescono a catturare l'attenzione di molte persone, proprio per via delle sue particolarità e stranezze. In Texas, e più precisamente presso le zone costiere della Mission-Aransas Reserve, i ricercatori di scienze marine si sono accorti di strane presenze che continuavano a "far visita" sulle spiagge.

New doll! 😂

Pubblicato da Mission-Aransas Reserve su Venerdì 30 aprile 2021

Mentre stavano monitorando l'ambiente costiero alla ricerca di tartarughe, mammiferi marini e volatili da proteggere, sono rimasti spaventati e senza parole. Su quei lidi texani erano comparse decine di bambole dall'aspetto raccapricciante, senza che apparentemente nessuno sapesse quale fosse la loro origine. Sembra ne siano state rinvenute dozzine e dozzine, tutte caratterizzate da un aspetto piuttosto "consumato" e pauroso, con pezzi mancanti e un'aria decisamente horror.

Advertisement

Such pretty eyes 😂

Pubblicato da Mission-Aransas Reserve su Venerdì 14 gennaio 2022

I curiosi ritrovamenti sono stati documentati dai ricercatori su Facebook, e da lì hanno fatto letteralmente il giro del web. "Ogni giorno c'è qualcosa di nuovo - ha raccontato Jace Tunnell, dell'Istituto di Scienze Marine dell'Università del Texas - proprio quando pensi di aver trovato tutto quello che potrebbe finire a riva, viene fuori qualcos'altro. All'inizio ci siamo spaventati, sembrava di essere in un incubo". Le bambole trovate in Texas, ormai, sono diventate conosciute e famigerate per molte persone, al punto che i ricercatori hanno deciso di venderne alcune dalla loro inquietante collezione, finanziando le loro ricerche e attività con il ricavato.

Perché quei giocattoli finiscono proprio su quelle spiagge? Qual è la loro origine? Nessuno, per ora, sembra poterlo affermare con certezza, e probabilmente è anche questo che le attira la curiosità delle persone. In attesa che qualcuno faccia più chiarezza sull'accaduto, non possiamo che rimanere a bocca aperta davanti a questi singolari ritrovamenti...

Tags: WtfCuriosiScoperte
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie