x
Bimba nasce con la stessa ciocca di…
Racconti fuori luogo: 10 cose assurde che le persone si sono sentite dire da qualcuno appena conosciuto Vanno in vacanza ma sbagliano il volo di ritorno: atterrano a più di 1200 km lontani da casa

Bimba nasce con la stessa ciocca di capelli bianchi della mamma: una caratteristica che la rende unica

10 Aprile 2022 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.483
Advertisement

Il potere della genetica, a volte, riesce a lasciarci semplicemente senza parole. Gli esempi sono ovunque intorno a noi. Ce ne accorgiamo quando una persona nasce con caratteristiche uniche, o somiglia in modo incredibile a un suo parente, anche solo per un tratto che la distingue e la rende speciale.

Ne sa qualcosa Talyta Aziz, la donna brasiliana di cui stiamo per parlarvi, che nel 2018 ha dato alla luce la piccola Mayah. Che la sua bimba fosse unica è stato subito chiaro: proprio come la mamma, anche lei presenta un tratto che la rende immediatamente riconoscibile. Tra i suoi folti capelli scuri, infatti, sulla fronte campeggia una ciocca di capelli bianchissimi, che l'ha resa immediatamente famosa in tutto il mondo.

via: Daily Mail

Non è stato semplice, per Talyta, accettare la sua peculiarità e convivere con essa. Scientificamente, la sua condizione genetica è nota come piebaldismo. Si tratta di un disturbo piuttosto raro della pigmentazione che si manifesta proprio sotto forma di peli o capelli "senza colore" in zone come la fronte, il petto, l'addome o gli arti inferiori.

Prepotenze, prese in giro e difficoltà, per questa donna, sono state all'ordine del giorno per molti anni. Il motivo? Proprio i suoi capelli insolitamente bianchi in un punto specifico. "Ho passato tutta la mia infanzia e adolescenza a nascondermi - ha raccontato - finché ho capito di essere unica. Questa caratteristica mi ha reso speciale".

Advertisement

Così, quando è nata la piccola Mayah, il primo pensiero della mamma è stato proprio quello di trasmettere a sua figlia quel sentimento di accettazione che per lei era stato tanto complicato da raggiungere. Nessuna vergogna, nessun imbarazzo: quella ciocca di capelli è solo una caratteristica da difendere e valorizzare. Non è un caso che la donna abbia scelto di mostrare a tutti con orgoglio l'aspetto della bambina, condividendo le sue foto sui canali social e raccontando la sua storia.

"Quella stessa caratteristica che a me ha causato dolore e sofferenza ora mi provoca tenerezza - ha detto Talyta - Ciò che mi rende più felice è che per Mayah è uno strumento per diffondere amore e valorizzare la diversità. Mayah sta crescendo imparando a rispettare le persone per quello che sono e io cercherò sempre di insegnarle a essere una persona piena di questi valori".

Parole importanti e d'impatto per una storia che, nel giro di poco tempo, è stata amata da moltissime persone sul web, e non solo. Talyta ha raccontato che tutti si complimentano con lei per sua figlia: la graziosa bimba con la frangia bianca è stata utile a molti per non vergognarsi più del proprio aspetto.

Che ne pensate di questa bimba unica e speciale? Non è stupenda?

Tags: CuriosiBambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie