"Mia moglie ha chiesto il divorzio perché lascio i bicchieri sporchi nel lavandino": la confessione di un uomo - Curioctopus.it
x
"Mia moglie ha chiesto il divorzio perché…
Marito e moglie adottano 144 bambini in vent'anni: Questa artista crea tatuaggi che sembrano gioielli e pietre preziose: 15 splendidi esempi

"Mia moglie ha chiesto il divorzio perché lascio i bicchieri sporchi nel lavandino": la confessione di un uomo

27 Marzo 2022 • di Irene Grazia Paladino
2.267
Advertisement

Quali sono le principali cause di divorzio? La causa non dipende sempre dalla fine del sentimento, ma è spesso legata ad incomprensioni, a mancanza di attenzioni, al fatto che si ignorano alcuni doveri. Un uomo ha raccontato sul suo blog la causa che ha spinto sua moglie a chiedere il divorzio: i bicchieri lasciati sporchi vicino al lavandino.


Il protagonista di questa storia si chiama Matthew Fray, e l’uomo ha raccontato che - dopo aver compiuto 34 anni - sua moglie lo ha lasciato, portando con sé il loro bimbo. L’uomo era distrutto, pensava che la sua vita fosse giunta al termine. Dodici anni dopo quel giorno, però, Matthew è arrivato alla conclusione che la moglie ha fatto la scelta giusta. L’uomo racconta poi le motivazioni che hanno spinto sua moglie a porre fine al loro matrimonio: “Allora, che cosa terribile ho fatto esattamente? Bene . . . Spesso lasciavo i bicchieri usati vicino al lavandino. Di tanto in tanto c'erano anche piatti depositati sul bancone a pochi centimetri dalla lavastoviglie. A volte non riuscivo nemmeno a mettere via i miei vestiti e invece li lasciavo appesi sui mobili o addirittura sul pavimento. Questo è ciò che l'ha spinta a lasciarmi.” 

 

Sembra una motivazione banale o irragionevole? Matthew continua: “Il fatto è che il bicchiere vicino al lavandino era importante per mia moglie, e il mio atteggiamento le ha fatto capire che “avrei sempre scelto i miei sentimenti e le mie preferenze rispetto ai suoi. Le ha fatto capire che era sposata con qualcuno che non la rispettava né la apprezzava.”. Matthew pensava di essere un bravo marito, ma non si rendeva conto che le sue azioni hanno influenzato la moglie: avrebbe potuto impiegare pochi secondi per mettere il bicchiere nella lavastoviglie, ma non l’ha fatto. Questa è la lezione che Matthew ha imparato dopo ben 12 anni dal divorzio: ha capito che la moglie ha preso la scelta giusta, perché quei bicchieri sporchi sul lavandino nascondevano un messaggio molto più profondo. Matthew ha capito una lezione importante: alcune richieste non sono assurde pretese, ma sono dei messaggi che nascondono una richiesta di attenzione. Matthew infine si rivolge agli uomini, incoraggiandoli ad ascoltare di più le mogli e a mettere un po' da parte i propri interessi. 

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie