x
"Ha bisogno di una mamma, non di una…
Quale lezione di vita hai provato a dare ai tuoi figli? 11 genitori raccontano i propri Momenti del passato: 15

"Ha bisogno di una mamma, non di una moglie": donna restituisce il marito ammalato alla suocera

19 Marzo 2022 • di Irene Grazia Paladino
3.398
Advertisement

Tutti noi, quando ci ammaliamo, abbiamo bisogno di attenzioni. In caso di malattia, quando si è sposati - o si ha una relazione con qualcuno - facciamo affidamento sull’altra persona, anche per svolgere le azioni più semplici. Una donna, nonostante abbia giurato il giorno delle nozze di rimanere accanto al marito “in salute e in malattia”, ha raccontato su reddit di aver raggiunto il limite. Suo marito influenzato ha, infatti, avanzato delle pretese a suo parere assurde, che l’hanno spinta a prendere una decisione “estrema”.

 

via: reddit

La donna ha raccontato nel post che il marito "Si è ammalato ad ha avuto l'influenza due giorni fa e, anche se gli ho dato da mangiare tutti i giorni, gli ho portato le medicine mi ha chiamato più e più volte mentre ero al lavoro e mi ha detto di tornare a casa anche soltanto per riscaldare la sua zuppa o regolare i riscaldamenti nella sua stanza." La donna, ha raccontato che questo non è un caso isolato: il marito, quando si ammala, richiede assistenza continua, anche se ha una semplice influenza. La donna ha provato a parlare con il marito, il quale dice che la donna ha il dovere di coccolarlo in caso di malattia. Ma la situazione è ancora più grave, poiché il marito l’ha messa nei guai a lavoro parecchie volte, richiedendo la sua presenza anche quando non era necessaria.

 

La donna, estenuata, ha deciso di ignorare le sue chiamate mentre era al lavoro, perché riteneva le sue richieste ridicole. Quello che è successo dopo, però, l’ha fatta infuriare: ha ricevuto una chiamata dalla suocera: "Mi ha chiamato e mi ha rimproverato sul fatto che fossi una persona orribile perché non ho lasciato il lavoro e non sono andata a casa a vedere di cosa avesse bisogno suo figlio malato. Le ho spiegato cosa stava facendo, ma ha comunque detto che ho sbagliato a non rispondere a tutte le sue chiamate." La donna, furiosa per le parole della suocera e per l’atteggiamento del marito, è tornata a casa, ha invitato il marito malato a salire in auto e lo ha portato a casa dalla madre. La donna ha poi detto alla suocera che “suo figlio malato ha bisogno di una madre, non di una moglie” e quindi ha invitato la suocera a prendersi cura di lui. La suocera non ha preso bene queste parole, ma la donna è andata via. Ha fatto bene a comportarsi così o avrebbe dovuto essere più paziente e comprensiva?

 

Tags: CuriosiFamigliaStorie
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie