Illusione ottica: osservando questa immagine sembra di vedere un uomo e una donna, ma è proprio così? - Curioctopus.it
x
Illusione ottica: osservando questa…
10 persone condividono i Torte del divorzio: 15 dolci creazioni per festeggiare la fine del matrimonio

Illusione ottica: osservando questa immagine sembra di vedere un uomo e una donna, ma è proprio così?

10 Marzo 2022 • di Francesca Argentati
80.588
Advertisement

La psicologia, per stilare il profilo di un individuo, può ricorrere a molteplici strumenti: test della personalità, questionari mirati, raccolta di dati anamnestici, esercizi personalizzati e via dicendo. Tra le tecniche utilizzate per studiare la psiche ci sono anche le cosiddette illusioni ottiche, ossia immagini che mostrano qualcosa di diverso da ciò che sono in realtà. Un perfetto esempio del fatto che l’apparenza inganna: a un primo impatto visivo, infatti, è molto difficile captare la vera essenza delle immagini, che una volta analizzate con attenzione possono mostrare qualcosa di sorprendente.

Come, ad esempio, l’illusione ottica basata sulla differenza di genere con - sembrerebbe - due diversi volti umani.


L’immagine è stata realizzata da Richard Russell, insegnante di psicologia presso la famosa università di Harvard.

Guardandola per un attimo cosa noti per primo? Un uomo o una donna?

La raffigurazione, a un primo sguardo, mostra due diversi volti: uno maschile e un altro femminile. Ma siamo sicuri che sia davvero così? Sembra proprio di no. La faccia che vediamo, anche se non si direbbe, è sempre la stessa.

L’illusione, infatti, sta nel fatto che in realtà si tratta della medesima persona. Il viso in questione presenta caratteristiche di tipo androgino, cioè tipiche sia di un uomo che di una donna.

Come viene realizzata questa illusione ottica?

Con l’utilizzo di alcuni trucchi. Modificando leggermente la foto originale, grazie anche all’applicazione di make-up, si è creato un contrasto tale da far sembrare le due immagini appartenenti a persone diverse.

immagine: Richard Russell

Soltanto gli occhi sono stati lasciati al naturale, senza alcuna variazione rispetto all’originale. Guardando attentamente, infatti, si può notare come siano scuri esattamente allo stesso modo in entrambe le raffigurazioni. La foto di sinistra, al maschile, è stata resa più “buia”, mentre quella di destra, dai connotati femminili, è stata schiarita.

Confrontando le due immagini, appaiono chiare le sottili differenze che coinvolgono lo sguardo e le labbra grazie a studiati giochi d’ombra: questo effetto è chiamato “contrasto simultaneo” e si verifica quando delle tonalità cromatiche accostate fra loro si influenzano l’un l’altra, alternando la percezione del colore.

Cosa ne pensate di questa curiosa e affascinante illusione ottica?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie