Coppia cerca un coinquilino, l'annuncio: "non può cucinare carne e fare la doccia la sera"

Irene Grazia Paladino

01 Novembre 2021

Coppia cerca un coinquilino, l'annuncio:
Advertisement

Condividere casa con altre persone, soprattutto se estranee, può essere difficile e - in alcuni casi - anche sfiancante. Bisogna condividere e rispettare delle regole e gli spazi altrui. Bisogna accordarsi sui compiti da dividere e dimostrare anche flessibilità. Non tutti, però, sono disposti a scendere a compromessi: Kate e Jim sono una coppia. Hanno pubblicato un annuncio online dicendo di cercare un coinquilino con cui dividere l’appartamento, e fin qui nulla di strano. Ad indignare il web sono state le richieste e i divieti assurdi imposti dalla coppia, e noi ci chiediamo se alla fine siano riusciti a trovare una persona disposta a sottostare a certe regole.

via The Mirror

Advertisement

Not the actual photo - Louis Hansel/Unsplash

Per £1300 il coinquilino avrà una stanza tutta per sé ed avrà accesso alla cucina. Qui, però, non può preparare i piatti che desidera. Kate e Jim hanno imposto dei divieti: non potrà cucinare in alcun modo la carne, in quanto loro sono vegani. Tutti i rumori notturni sono banditi: non può suonare o ascoltare la musica o guardare la televisione dopo le 9.30 di sera. Non potrà neanche lavarsi dopo le 8 di sera. Per la modica cifra di  £75 in più, il “felice” coinquilino avrà accesso anche al Wi-Fi. Per ogni cosa, dalla carta igienica al cibo, il coinquilino deve provvedere da solo: non potrà condividere nulla con i proprietari di casa. E in caso di emergenza? Su questo l’annuncio non si pronuncia.

 

Not the actual photo - Toa Heftiba/Unsplash

L’annuncio è però chiaro per quanto riguarda l’invito di eventuali ospiti: gli animali non sono ammessi. Nel caso in cui l’inquilino dovesse invitare degli amici - anche se sarebbe preferibile che non ne avesse - questi dovranno rimanere chiusi nella sua stanza e non avranno diritto ad usare il bagno. Insomma, l’impressione è che i proprietari di casa stiano cercando un robot e non una persona con esigenze e sentimenti. L’annuncio, una volta pubblicato online, è immediatamente diventato virale: gli utenti si sono dimostrati indignati o divertiti dall’assurdità delle richieste. C’è anche chi ha compatito il futuro inquilino o inquilina dei proprietari di casa. Non hanno dubbi: nonostante nessuno conosca la casa e le sue condizioni, tutti sono convinti che per condividere l’appartamento con Kate e Jim ci voglia coraggio.

Advertisement