Il toccante messaggio della donna più alta del mondo: "la diversità è ricchezza" - Curioctopus.it
x
Il toccante messaggio della donna più…
Questo grattacielo-fattoria di 51 piani produrrà centinaia di tonnellate di cibo ogni anno Avvistato un furgone sopra ad una pensilina: nessuno riesce a spiegarsi come sia finito lì

Il toccante messaggio della donna più alta del mondo: "la diversità è ricchezza"

15 Ottobre 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.787
Advertisement

Essere detentori di un record mondiale e ottenere notorietà non sono sempre sinonimi di una vita tranquilla e libera da problemi e preoccupazioni. Ne sa certamente qualcosa Rumeysa Gelgi, la giovane turca che, a 24 anni, è stata nominata dal Guinness World Records la donna più alta del mondo.

Non è la prima volta che questa ragazza si guadagna l'attenzione dell'opinione pubblica. Già nel 2014, infatti, per lei era arrivato il primo riconoscimento ufficiale per la sua altezza da primato. Una condizione che, tuttavia, per Rumeysa è sinonimo anche di sofferenza. Quella statura fuori dal comune, infatti, è originata da una patologia di cui la ragazza soffre, e che le comporta vari disagi e rinunce. Mai scoraggiata, tuttavia, la Gelgi ha deciso di sfruttare la sua notorietà per lanciare un messaggio forte e motivante al mondo: "accettatevi per quello che siete", valorizzando la diversità.

via: CNN

215,16 centimetri: una statura veramente da record, quella della turca Rumeysa Gelgi. A causa della sindrome di Weaver, una rara malattia genetica che, tra le altre cose, provoca una crescita accelerata ed eccessiva, già nel 2014 era un'adolescente altissima, e per questo aveva guadagnato un primato Guinness.

La sua vita quotidiana, tuttavia, non è affatto semplice. Per via di questa situazione, la ragazza è costretta spesso a muoversi su una sedia a rotelle, oppure utilizzando un deambulatore per brevi tragitti. Tutto questo, però, per lei non è stato mai motivo di tristezza o scoraggiamento.

Al contrario, da quando ha cominciato ad essere conosciuta, ha deciso che avrebbe fatto di tutto per ispirare e motivare tante persone in tutto il mondo a non scoraggiarsi neanche di fronte alle difficoltà più grandi. Così, tramite i suoi canali social, si è fatta portatrice di splendidi messaggi di tolleranza e accettazione, utili e importantissimi per chiunque si trovi in situazioni di cui non è soddisfatto e che causano problemi.

Advertisement

"Ogni svantaggio può essere trasformato in un vantaggio per te stesso - ha detto - quindi accettati per quello che sei, sii consapevole del tuo potenziale e fai sempre del tuo meglio". Parole niente affatto scontate, vista la sua condizione, che Rumeysa ha sempre vissuto con immenso coraggio e forza d'animo.

"È un vero onore dare il bentornato a Rumeysa nel nostro libro dei Record - ha dichiarato Craig Glenday, redattore-capo del Guinness World Records - il suo orgoglio e il suo spirito indomito sono una vera ispirazione". Curiosamente, anche l'uomo più alto del mondo, Sultan Kosen, è di nazionalità turca, e la sua statura arriva a ben 251 centimetri.

Dall'alto dei suoi 2,15 metri, Rumeysa continua a regalare speranza e positività al mondo, e non possiamo che complimentarci con lei!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie